Yogurt: quasi nessuno sa quanto è importante se fai sport | Il medico svela perchè è prezioso

Lo yogurt viene comunemente associato alle diete dimagranti ma questo alimento fa bene a tutti, in particolare agli sportivi.

Vi piace lo yogurt? In questo articolo vi spieghiamo perché sarebbe opportuno iniziare a mangiarne un vasetto tutti i giorni. Lo yogurt è un prodotto a base di latte e fermenti a cui possono essere aggiunti anche zuccheri  e frutta. In commercio ne esistono ormai tantissime varietà: gli yogurt cremosi, gli yogurt senza zuccheri aggiunti, bianchi, alla frutta, lo yogurt greco. Insomma ce ne è davvero per tutti i palati e per tutte le esigenze.

Benefici dello yogurt
Lo yogurt fa benissimo a chi fa sport/ Liquida.it

Questo alimento viene comunemente associato alle diete dimagranti per le sue poche calorie. Solitamente, infatti, le persone che desiderano perdere qualche chiletto consumano lo yogurt a colazione oppure a merenda o come spuntino a metà mattina. In realtà lo yogurt ha proprietà nutrizionali importanti che lo rendono adatto a tutti e, in particolare, a chi pratica sport.

Ecco perché dovresti mangiare lo yogurt

Generalmente poco apprezzato dai bambini a causa del sapore un po’ acidulo, lo yogurt è uno dei cibi più sani che ci siano e, dunque, è bene farlo consumare ai nostri figli. Ma non solo: lo yogurt dovrebbe rientrare nell’alimentazione quotidiana di chi pratica sport perché ha tantissime proprietà benefiche. L’importante è scegliere il prodotto giusto: senza zuccheri e senza additivi.

Proprietà benefiche dello yogurt
Lo yogurt è ricco di proteine e calcio/ Liquida.it

In primo luogo lo yogurt fa bene a chi fa sport perché è un alimento ricco di proteine e, quindi, supporta il recupero muscolare dopo l’allenamento. In seconda battuta lo yogurt è ricco di fermenti probiotici che migliorano la digestione, mantengono sana la flora batterica intestinale e rinforzano le difese immunitarie. Infine lo yogurt contiene molto calcio, un minerale prezioso per la salute delle ossa e dei denti. Come se tutto questo non fosse abbastanza, aggiungiamo anche che lo yogurt bianco o quello greco hanno pochissimi zuccheri e pochissimi grassi: pertanto sono l’ideale per chi vuole mantenersi in forma.

Tuttavia non tutti possono consumare lo yogurt. Chi è allergico alle proteine del latte, chi è intollerante al lattosio o chi segue un’alimentazione vegana non può mangiare questo alimento. Che fare in questi casi? Rinunciare allo yogurt? Assolutamente no! Nel caso di semplice intolleranza, basterà scegliere yogurt senza lattosio: ormai si trovano in tutti i supermercati e il gusto è identico.

Chi ha optato per un’alimentazione vegana potrà indirizzarsi verso gli yogurt di soia oppure quelli a base di mandorla o cocco: in questo caso, per non perdere i benefici, meglio scegliere quelli addizionati con calcio e vitamina D. Gli allergici, invece, devono stare alla larga dallo yogurt e da qualunque prodotto a base di latte o contenente proteine del latte perché, in casi estremi, una persona allergica può andare in shock anafilattico e morire.

Impostazioni privacy