WhatsApp, liberare la memoria è un attimo: ecco il trucco

I problemi di memoria su Whatsapp sono abbastanza comuni, il rischio è che si potrebbe perdere tutto in un colpo solo. Quindi meglio liberarla subito.

Procedere alla pulizia dei dati, all’eliminazione delle foto doppie, al passaggio dei file da salvare su un hard disk sono procedure noiose che tendiamo a rimandare all’infinito, solitamente fino a quando non è troppo tardi.

Whatsapp
Memoria Whatsapp (liquida)

Tuttavia, soprattutto nelle chat di Whatsapp, accumuliamo ogni giorno un quantitativo ingente di materiale tra foto, video, messaggi vocali. Questi occupano molto spazio all’interno del dispositivo e quindi rallentano non solo l’applicazione ma anche il funzionamento generale.

Whatsapp: come liberare la memoria

Il problema della memoria ha sempre una rilevanza determinante perché di fatto più il telefono è carico di cose e più non riesce ad eseguire bene tutti i comandi. Più passa il tempo, più si riempie e questo può portare anche a deficit gravi non solo nella memoria ma nella gestione.

Whatsapp memoria
Come liberare subito la memoria (liquida)

La memoria non è solo uno spazio di archiviazione è anche quella che permette al telefono di avere una certa fluidità. Con ogni probabilità se controllate nei dati la cartella più pesante sarà proprio quella di Whatsapp e questo è un problema. Per liberare lo spazio la scelta migliore e più semplice se siete pigri è scegliere un servizio cloud come quello di Google o di iOS affinché tutti i dati siano direttamente copiati e salvati. Ovviamente questo ha un costo ma vi salva anche dalla perdita di tempo.

Un’altra opzione vantaggiosa riguarda la pulizia manuale. Questa è più noiosa, ma comunque potete risparmiare. Andate a selezionare tutte le voci che non servono e a cancellarle, passo dopo passo. Ci vuole un po’ di tempo ma si risparmiano soldi. Infine, c’è la modalità prediletta che con alcuni passaggi vi aiuta a liberare la memoria di Whatsapp senza spendere soldi ma abbastanza rapidamente.

La pulizia rapida e immediata

Aprite l’app Impostazioni sul telefono quindi scorrete fino a Whatsapp. Qui potete accedere alla periferica e all’opzione di Memoria. La voce vi indicherà varie opzioni come ad esempio Applicazione, Dati, Cache e Totale. Quindi c’è una ripartizione dei singoli prodotti all’interno della stessa applicazione. Nei dati rientrano le conversazioni, nella cache i dati dell’app.

In basso alla schermata trovate la voce Cancella dati, cliccando potete cancellare tutto in un colpo solo ma se non volete eliminare ogni cosa sicuramente lo step più vantaggioso è pulire la cache. In questo modo andrete a recuperare molto spazio, non perderete nemmeno una foto ma il telefono risulterà molto più veloce e fluido.

Impostazioni privacy