Questi 5 comportamenti mettono in pericolo la tua dieta: se ti riconosci in almeno due, hai scoperto il problema

Se anche tu hai queste 5 abitudini stai mettendo in pericolo la dieta senza nemmeno accorgertene: fai attenzione!

Spesso ci domandiamo perché non riusciamo a dimagrire neppure quando siamo a dieta. Ebbene, molto probabilmente ciò dipende da alcuni comportamenti specifici che mettono in serio pericolo il raggiungimento del nostro peso forma perfetto.

comportamenti pericolo dieta
5 comportamenti pericolosi per la dieta (Liquida.it)

Di fatto, non è sufficiente seguire un regime alimentare ipocalorico per dimagrire. A questa prima regola occorre infatti aggiungere anche alcune sane abitudini che possono influire positivamente sulla linea.

Ad esempio, è bene bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, praticare sport regolarmente ed evitare di condurre uno stile di vita troppo sedentario. Ma soprattutto, non bisognerebbe mai adottare questi 5 comportamenti o manderai all’aria la dieta perché sono un vero e proprio rischio!

Questi 5 comportamenti mettono in pericolo la tua dieta: stai attento o non riuscirai a perdere peso

Se non riesci a dimagrire nemmeno a dieta forse è perché stai sbagliando qualcosa. Molto probabilmente anche tu hai queste 5 pessime abitudini che stanno mettendo a rischio la tua linea senza che nemmeno te ne accorgi. Riesci ad immaginare di che cosa stiamo parlando? Quando lo scoprirai non riuscirai a credere di non averci mai pensato prima.

abitudini pericolo dieta
Con questi comportamenti metti in pericolo la dieta (Liquida.it)
  1. Troppe calorie: a volte anche i cibi apparentemente salutari contengono in realtà moltissime calorie. È importante conoscere il proprio reale fabbisogno energetico giornaliero e su questo calibrare il numero di calorie da ingerire per poter perdere peso. In particolare, per dimagrire bisogna bruciare più calorie di quante se ne ingeriscono.
  2. Cibo spazzatura: se durante i pasti mangi correttamente, ma nel corso della giornata ti concedi innumerevoli spuntini a base di merendine, patatine e bibite gasate non puoi pensare che la dieta funzioni. Prova a sostituirli con frutta, verdura, proteine magre e cereali integrali.
  3. Porzioni troppo abbondanti: un altro problema quando si è a dieta è che nel momento in cui si mangiano cibi salutare spesso non si pesano le quantità. Questo ovviamente rallenta la perdita di peso.
  4. Attività fisica insufficiente: come abbiamo detto fin dall’inizio, per perdere peso è inoltre necessario praticare sport regolarmente. Questo ti aiuterà a bruciare calorie. Scegli l’attività fisica che più fa per te e cerca di svolgerla almeno 2 o 3 volte alla settimana.
  5. Disturbi metabolici: se non ti sei riconosciuto in nessuno dei punti precedenti, ma non riesci comunque a perdere peso forse potresti avere delle disfunzioni del metabolismo o degli squilibri ormonali. In questo caso, si consiglia di rivolgersi ad un professionista.
Impostazioni privacy