Orologi da collezione, puoi investire con meno soldi di quel che pensi: i consigli

Gli orologi da collezione, anche come forma di investimento, non richiedono necessariamente cifre enormi. Si può iniziare con poco, scegliendo il modello giusto.

Le collezioni vanno costruite nel tempo quindi non bisogna avere fretta e pensare nel primo anno di comprare molti pezzi.

Orologi da collezione
Orologi da collezione, investire con poco (Liquida)

Va bene darsi uno step temporale ma pensando a qualcosa di realistico non di eccessivo perché anche l’attesa rende interessante per un collezionista un pezzo.

Magari qualcuno inizia per caso, per fare un solo investimento, altri sono già proiettati alla collezione. Vanno considerati come forma di investimento per collezionismo sia quelli che sono i grandi classici che è possibile trovare come oggetti vintage e sia i modelli nuovi e quelli che saranno rilasciati in futuro.

Orologi da collezione: come partire investendo poco

Un prodotto da cui si può partire per investire veramente bene i soldi è il Tudor Black Bay Fifty Eight con un prezzo che oscilla tra i 3000 e i 4000 euro. Le proporzioni dell’orologio sono perfette con un diametro da 39 mm, perfetto su qualunque polso, un ottimo subacqueo che strizza l’occhio ai classici ma punta alla modernità.

Orologi
Orologi, come iniziare a investire (Liquida)

Un’altra opzione valida non farsi sfuggire è Oris Big Crown Pointer Date che ha un costo molto più basso tra i 1700 e i 2000 euro con tanti quadranti differenti e le caratteristiche del tipico orologio pilota. Molto interessante, con corona lucidata e lunetta con bordo a moneta. Ne esiste anche una limited edition che come per gli altri prodotti è sempre un tocco in più per una collezione.

Un ottimo prodotto da avere nella collezione è il Tissot PRX, questo è un acquisto molto più fattibile perché il prezzo è tra i 300 e i 400 euro, quindi cifre ben diverse dalla precedenti. Per chi inizia e vuole spendere poco è ottimale. La cassa è disponibile da 35 mm o da 40 mm, i colori sono classici e la forma è minimal ma molto elegante.

Ovviamente non può mancare il G-Shock GA-2100 Casioak che ha praticamente rivoluzionato il mercato. Questo non è disponibile nuovo ma il costo è sui 100 euro circa. Modello grande, immenso, di fama mondiale e molto popolare, di grande tendenza con previsioni future particolarmente in crescita.

Volendo iniziare una collezione con 5000 euro si potrebbe fare già un bel passo complessivo ma il consiglio è quello di partire con un budget, scegliere uno di questi modelli e poi aspettare, così da poter avere anche un quadro più chiaro nel tempo.

Impostazioni privacy