L’orologio più costoso di sempre: battuto il record, è incredibile

Il Rolex Daytona di Paul Newman, il Vacheron Constantin Tour de L’Ile o Franck Muller Aeternitas Mega 4. Niente di tutto questo. Ma di più. Molto di più.

Il 2023 porta in dote un record per gli amanti di un certo tipo di orologi. Un orologio da quasi sei milioni di dollari, non era stato mai acquistato.

Rolex orologio
L’orologio più costoso di sempre – Liquida.it

Che l’evento Top of the Time di Hong Kong potesse spaccare, in molti ne erano convinti, ma che si potesse arrivare a vendere un orologio, per quanto extra lusso, neanche il più ottimista dell’asta poteva arrivare a immaginarselo. Invece è accaduto davvero, fra lo stupore generale.

Merito di Patek Philippe, azienda svizzera che da oltre un secolo, dal 1839 per l’esattezza, sta scrivendo pagine di una storia lunga, destinata a durare nel tempo. Già nel 1989 con il lancio del Calibro 89 per il 150° anniversario di Patek Philippe quell’orologio con le sue 33 complicazioni, fu eletto come il portatile più complicato del mondo. Ora arriva un nuovo primato.

Il rarissimo Patek Philippe Sky Moon Tourbillon è stato il pezzo forte dell’evento Top of the Time di Hong Kong. Il 42 mm Ref. 6002G sfoggia una cassa in oro bianco 18 carati e un sorprendente quadrante blu champlevé e smalto cloisonné. Anche la ripetizione dei minuti, il calendario perpetuo, il tempo reale laterale, la carta del cielo e le fasi lunari che adornano l’orologio, lo hanno trasformato in un vero e proprio pezzo di artigianato.

Il podio

Raramente visto all’asta e quasi impossibile da trovare sul mercato, lo straordinario orologio di Patek Philippe ha stregato tutti. Durante la vendita finale, il 93% dei 111 lotti dell’asta, compresi i modelli da Rolex a Cartier. Dietro allo Sky Moon Tourbillon, il secondo classificato è un altro capolavoro dell’orologiaio di lusso svizzero. Soprannominato Patek Philippe Grand Complications, o Ref. 5208, la ripetizione minuti e il cronografo a pulsante singolo presentano un calendario perpetuo. Simile al tourbillon da record dell’asta, il cronografo a carica automatica è incredibilmente difficile da trovare. Un fortunato collezionista, tuttavia, è riuscito a portare a casa il pezzo di platino per 999.541 dollari.

Patek Philippe - Liquida.it
L’orologio più costoso – Liquida.it

Anche altri tre segnatempo dell’asta Top of the Time hanno registrato prezzi finali fino a sette volte superiori alle stime più basse. Il lotto 60, ad esempio, offriva un orologio da polso con calendario perpetuo Gerald Genta scheletrato con ripetizione minuti, indicatore dell’anno bisestile e fasi lunari: 104.791, il prezzo è giusto.

In un’altra offerta, un orologio da polso in oro bianco e rosa 18 carati di Andersen Genève, disegnato da Jean Pierre Hagman, è stato acquistato per sette volte di più della sua stima bassa, a 45.141 dollari: l’orologio aveva uno splendido quadrante in oro blu 21 carati, lancette Art Déco e uno storico movimento a ripetizione minuti LeCoultre degli anni ’20. Tanta roba, ma mai come lo Sky Moon Tourbillon.