Il nuovo carrello del futuro riuscirà a farvi spendere di più nei supermercati: fate attenzione, c’è un trucco che non vedete

Se credevi di essere già a conoscenza di tutte le strategie di marketing, quella sul carrello ti stupirà. Ecco di che cosa si tratta 

Le strategie di marketing dei supermercati sono numerose, ma questa inerente il carrello potrebbe davvero stupirvi. La ragione è che c’è un dettaglio molto particolare che porterebbe il cliente a spendere di più, comprando prodotti di cui non necessita per davvero. Scopriamo insieme cos’è.

carrello spesa del futuro
carrello spesa-liquida.it

Sono tante le volte in cui è capitato di rientrare a casa dal supermercato e di rendersi conto di aver acquistato tante cose in più che in realtà non erano qualcosa di cui necessitavi per davvero. I supermercati mettono in atto delle strategie che portano il cliente a spendere maggiormente, per accrescere le proprie vendite. C’è una strategia, come il cosiddetto trucco del carrello, a cui prestare attenzione non si vuole spendere eccessivamente.

La scienza del marketing studia il cliente analizzando cosa è in grado di catturare la sua attenzione e dove guarda, per lo più, quando si ferma tra gli scaffali di un supermercato. I prodotti sono posizionati in modo da attrarre maggiormente il cliente e seguono una strategia anche il modo in cui sono posizionate le corsie. Vengono inoltre attuati prezzi psicologici.

E non è tutto, perché la scienza del marketing esamina anche il tipo di carrello che porta il consumatore a spendere maggiormente. Ecco a che cosa si deve porre maggiore attenzione. Basti pensare alle dimensioni di un carrello. Necessiti veramente di tutto quello spazio? Eppure, è uno dei motivi per cui sei spinto ad acquistare più cose. A livello inconscio, avere più spazio, porta a riempirlo.

Il nuovo carrello del futuro: come sarà

E proprio in merito ai carrelli, c’è una novità. Da quanto si apprende, infatti, negli Stati Uniti hanno brevettato il carrello del futuro. Si tratta di un carrello che non avrà alcun bisogno di essere spinto in quanto si muove in modo automatico e fa ogni cosa da sé.

carrello spesa del futuro
carrello spesa-liquida.it

In breve, funziona alla stessa stregua di un robot per pulire i pavimenti. Ha inoltre un dispositivo elettronico collegato a internet a cui i clienti potranno accedere attraverso un’apposita applicazione. Infine, dovranno solo caricare la lista della spesa sul proprio smartphone e sarà il carrello a guidarli per i vari scaffalo del supermercato in modo totalmente autonomo.

È una novità molto utile, che ottimizzerà il tempo impiegato a cercare tra gli scaffali, ma già qualcuno ha il sospetto che possa trattarsi di una strategia di marketing. L’ipotesi è che il carrello potrebbe condurre il consumatore in percorsi studiati, dalle parti di prodotti in cui probabilmente non andrebbe. Quel che si sa, è che per adesso lo hanno brevettato, in futuro vedremo che cosa accadrà.

Impostazioni privacy