Vuoi il gelato? Realizzalo in casa con 3 ingredienti. Non serve la gelatiera

Finalmente arriva l’estate! Avete voglia di gelato? Fatelo in casa senza gelatiera e con soli tre ingredienti.

Sta arrivando l’estate e quando sentiamo l’avvicinarsi di questa stagione, la prima cosa che ci viene in mente è il gelato!

Hai voglia di gelato? Fallo in casa con tre ingredienti
Gelato fatto in casa senza gelatiera e con tre ingredienti-liquida.it

Fresco e cremoso che ci aiuta a combattere il caldo e anche l’inappetenza dovuta all’afa, a chi non è capitato di sostituire il pranzo o la cena con una bella coppa di gelato con l’approvazione dei nutrizionisti! Ma può succedere di essere in casa e di non aver proprio voglia di scendere per comprarlo oppure abbiamo amici a cena e ci siamo dimenticati di organizzarci per il dolce! Niente paura, possiamo prepararlo in casa anche se non abbiamo la gelatiera.

Per fare questo gelato serve veramente poco, tre ingredienti che, se siamo abituati a preparare dei dolci in casa, abbiamo sicuramente; il sistema per prepararlo è anche veramente veloce. Il tempo che si perde è quello che dobbiamo aspettare dopo l’inserimento in freezer. Però pensate che gioia per tutta la famiglia e specialmente per i bambini vedervi arrivare con questo gelato appena fatto e pensate che bella figura fareste in una cena, con gli invitati! Andiamo a scoprire qual è il procedimento.

Ecco i tre ingredienti per fare il gelato in casa e tutti i passi da fare perché sia perfetto: cremosissimo e buono.

Gli ingredienti:

  • 500 ml di panna montata
  • 20 gr di cioccolato al latte
  • 150 gr di latte condensato
  • 20 gr di cacao
  • cioccolato per decorare
Gelato fatto in casa senza gelatiera
Vuoi fare il gelato in casa senza gelatiera?-ecco il procedimento-liquida.it

Per prima cosa bisogna montare la panna con uno sbattitore elettrico in una ciotola, fatto questo inseriamo la panna in una terrina di grandezza media. Ora mettiamo  il latte condensato nella quantità giusta e il cacao, iniziamo quindi a mescolare con una frusta elettrica. Attenzione alle velocità: partiamo da quella più bassa per arrivare piano piano a quella più veloce. Ricordiamoci di interrompere ogni tanto e amalgamare con una spatola il composto.

Una volta terminata l’operazione mettiamo il tutto in un contenitore adatto e infiliamo in freezer ricordandoci di coprire il contenitore con la pellicola trasparente, deve rimanere per due ore. Mentre aspettiamo prepariamo la tavoletta di cioccolata in scaglie, passate le due ore tiriamo fuori dal freezer e mettiamo sopra le scaglie di cioccolato per decorare. Se preparate il gelato per una cena tra amici potrete suddividerlo già in coppette prima di inserirlo in freezer e poi decorare ognuna appena pronto.

Impostazioni privacy