Vuoi cambiare l’arredamento di casa? Puoi prendere i mobili in affitto, come funziona

Sempre più di tendenza l’affitto a lungo termine dei mobili per la casa: in particolare i giovani pensano in questo modo di risparmiare e di curarsi dell’ambiente.

Perché possedere mobili quando li si può affittare? Questa è la domanda che sta diventando sempre più di tendenza, soprattutto tra i giovani nella condizione di fare il grande passo di andare a vivere da soli. E le formule di noleggio a lungo termine sono sempre più richieste, perché danno l’impressione di poter risparmiare ed anche di prendersi cura dell’ambiente, soprattutto quando si tratta di dover fare i conti con nuove condizioni abitative temporanee.

Ecco la nuova tendenza tra i giovani: noleggiare i mobili per la casa
Lo studio è stato condotto dall’Osservatorio Compass del Gruppo Mediobanca – Liquida.it

La tendenza è stata analizzata dall’Osservatorio Compass del Gruppo Mediobanca: in base ai dati emersi, risulta di particolare interesse per la generazione dei Millennial e la Generazione Z, ovvero i nati tra il 1980 ed il 2012. A oggi la modalità è conosciuta da circa 1 italiano su 5 ed 1 neo-genitore su 4 la considera la soluzione migliore per arredare la cameretta dei bambini.

Restano invece saldamente ancorati al concetto di proprietà gli over 75 che, in caso di necessità di rinnovo della fornitura e del mobilio di casa, continuano a preferire l’acquisto in unica soluzione oppure a rate. Dunque un’abitudine di spesa ancora molto giovane, che pare aver attecchito sulle nuove generazioni ma che non sappiamo ancora se è destinata a diventare uno standard diffuso capillarmente nei prossimi anni.

Le compagnie che offrono il servizio ed altre modalità alternative al noleggio

Tra i gruppi che offrono il servizio di noleggio dei mobili per la casa, a oggi Compass Rent ha in catalogo sia mobili, elettrodomestici e imbottiti per la casa sia sistemi di riposo, depuraturi ed attrezzature per l’attività fisica e per il fitness da utilizzare all’interno delle mura domestiche. Tra le società partner risulta anche la Egoitaliano di Matera. 

Scopriamo la nuova tendenza di giovani e Millennials: noleggiare i mobili per la casa invece di acquistarli
Oltre al noleggio, le nuove tendenze più seguite sono quelle del credito a consumo per l’acquisto e delle formule “Buy Now Pay Later” – Liquida.it

Ad esempio, la proposta avanzata dall’azienda della Basilicata, produttrice di complementi di arredo, divani e poltrone, è un noleggio di 40 mesi con riscatto finale oppure con la sostituzione con nuovi modelli al termine del periodo di affitto. I “vecchi” modelli vengono poi o rigenerati oppure proposti al mercato di seconda mano a prezzi ribassati.

Statisticamente, inoltre, emergono attualmente anche altre due tendenze utilizzate da sempre più consumatori: da un lato il credito al consumo per effettuare l’acquisto dei mobili; dall’altro, la stipula di formule come il “Buy Now Pay Later”, ovvero il “Compra Ora e Paghi Poi”, che consente di suddividere il prezzo di listino di un bene in un numero variabile di rate senza alcuna maggiorazione d’interesse.

Impostazioni privacy