Vuoi avere gli addominali scolpiti? Con soli 7 minuti al giorno ti viene la tartaruga

Hai sempre sognato di avere gli addominali scolpiti ma non ci sei mai riuscito? Con questi esercizi bastano solo 7 minuti al giorno.

addominali uomo
Vuoi avere gli addominali scolpiti? Con soli 7 minuti al giorno ti viene la tartaruga (Liquida.it)

Il sogno di qualsiasi persona è quella di essere in gran forma e, soprattutto, di avere gli addominali scolpiti, magari facendo vedere quelle vene che spuntano poco sotto l’ombelico e che fanno impazzire tutti, uomini e donne che siano. In moltissimi, però, pensano che sia davvero difficile e che, soprattutto, serva davvero tanto, tantissimo allenamento per averli. La realtà dei fatti, però, è diversa, ma prima dobbiamo fare una premessa molto importante, anzi due.

La prima è che la genetica gioca un ruolo davvero molto importante, come del resto è anche normale che sia, per la composizione del nostro fisico e sui risultati; la seconda è che, gli esercizi di cui parleremo tra poco, sono assolutamente inutili se non sono associati ad una dieta ottimale e, soprattutto, ad un quantitativo di alcol ed altre sostanze di questo tipo, che comportano un gonfiore a livello addominale importante.

Per questo motivo, quindi, gli esercizi non bastano e, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione, quest’ultima gioca un ruolo davvero molto importante per raggiungere il proprio obiettivo finale. Fatte queste doverose precisazioni, ecco gli esercizi “segreti” che ti faranno avere gli addominali scolpiti con pochissimi minuti al giorno di esercizio.

Esercizi per addominali scolpiti con 7 minuti al giorno

addominali donna
Ecco come avere gli addominali scolpiti con 7 minuti al giorno d’esercizio (Liquida.it)

Molte persone sono solite pensare che servano tantissimi esercizi per avere gli addominali che hai sempre sognato, ma la realtà dei fatti è ben diversa: anche solo con questi due esercizi, se fatti a dovere, si possono avere risultati a dir poco straordinari e continuativi nel tempo, soprattutto per via del fatto che questi movimenti vanno a toccare tutte le fasce muscolari interessate.

Il primo esercizio è il crunch a gambe tese, mentre il secondo è il mountain climber, con ogni esercizio che deve essere fatto continuativamente per 15 secondi cercando di eseguire, in questo lasso di tempo, il maggior numero di ripetizioni possibili.

Una volta scaduto il tempo, riposate per circa 10 secondi, per poi riprendere: il tutto per 7 minuti. Nel caso in cui si avessero dei dolori o fastidi insopportabili, cercate di diminuire l’intensità degli esercizi ma di non interrompere il tutto.

7 minuti potrebbero sembrare pochi, ma vi assicuriamo che è un lasso di tempo lunghissimo, quasi interminabile.

Impostazioni privacy