Vite al limite, dopo il programma emerge il dramma: droga e alcol tutti i giorni, pubblico sconvolto

Vite al limite, una verità sconvolgente viene fuori dopo la trasmissione. La drammatica storia della paziente, oggi irriconoscibile 

Vite al limite ha abituato i suoi telespettatori a storie molto forti, dolorose, che in un certo senso lasciano il segno.

Vite al limite, verità shock dopo il programma
Vite al limite, dott. Nowzaradan (fonte youtube, TLC)-liquida.it

I pazienti si confidano con il dottor Nowzaradan e raccontano i loro vissuti, che spesso sono davvero drammatici e che li hanno portati a mangiare in modo compulsivo.

Spesso si tratta di gravi traumi come lutti, violenze, dipendenze da alcol e droghe, maltrattamenti e molto altro. Ecco perché i pazienti, spesso, sono anche supportati psicologicamente, per far fronte alle loro sofferenze.

Ci sono pazienti che riescono a superare le difficoltà date dalla loro situazione, e altri che invece non ce la fanno. Tra le storie più commoventi del programma, c’è quella di Sarah Neeley, una ragazza che al tempo della sua partecipazione a Vite al limite, stagione 6, aveva 24 anni.

Vite al limite, il dramma e il cambiamento di Sarah

Sarah Neeley, originaria dell’Ohio, è arrivata in Vite al limite a 24 anni, con una storia difficile alle spalle.

Vite al limite, Sarah dopo il dramma si trasforma
Vite al limite, Sarah Neeley prima e dopo il programma (fonte TLC_Instagram @sarahneeley92)-liquida.it

Ha dovuto affrontare mille ostacoli lungo il percorso che l’avrebbe portata a cambiare totalmente la sua esistenza. La ragazza, che oggi ha 30 anni, all’epoca pesava 291 kg.

Essendo giovane, aveva ancora la forza di fare molte attività, rispetto a chi, con diversi anni in più di lei, non riusciva sempre per via del peso in eccesso.

La sua motivazione era davvero grande. Voleva cambiare vita, e non si sarebbe arresa per nulla al mondo. Il dottor Nowzaradan l’ha seguita con grande attenzione, cercando di spronarla il più possibile, come suo solito.

Sarah aveva un passato molto drammatico: suo padre era violento, e la ragazza ha sfogato il proprio dolore mangiando in modo compulsivo. Alla fine del programma, Sarah pesava 178 kg. È riuscita a operarsi per mettere il bypass gastrico, e continuando anche dopo il programma, è riuscita ad arrivare a pesare da 291 kg a 89 kg. Un record.

Tuttavia, dopo il programma, la vita l’ha messa di nuovo alla prova: in seguito a un aborto, sarebbe caduta in una dipendenza non specificata da sostanze, e finita in rehab.

Oggi, tuttavia, Sarah Neeley, 30 anni, si è sposata e vive felicemente con il marito e i loro due figli, dopo essersi lasciata un doloroso passato alle spalle.

Impostazioni privacy