Tutti restano senza parole quando scoprono il vero motivo per cui in ogni ascensore c’è uno specchio

A cosa serve lo specchio in ascensore? Perché c’è sempre? Qual è la sua vera funzione?

Siamo soliti usare lo specchio nell’ascensore per controllare se i capelli sono a posto, o magari per scattare il classico selfie con lo smartphone in vista.

ascensore
Sai perché in ascensore c’è sempre uno specchio? – liquida

Ma vi siete mai chiesti perché in ogni ascensore c’è uno specchio? Insomma, è lì per permetterci di controllare se siamo perfettamente in ordine e per farci scattare delle foto?

Forse, in molti resteranno a bocca aperta nello scoprire perché c’è sempre uno specchio in ascensore. Sì, perché la verità è che non sta lì soltanto per quello che pensiamo noi. Ha uno scopo ben preciso e se i costruttori e le imprese decidono di piazzarlo proprio di fronte a noi, beh, è perché serve a qualcosa di molto importante.

Perché c’è lo specchio in ogni ascensore?

Quanti soffrono di claustrofobia? La paura dei luoghi chiusi è terribile. Moltissime persone preferiscono salire a piedi in edifici di oltre dieci piani perché proprio non ce la fanno a prendere l’ascensore. La paura è più forte di loro, prende il sopravvento, e non possono accettare l’idea di vedere le porte chiudersi rimanendo all’interno. Ecco, lo specchio aiuta molto. Non ci avete mai pensato?

funzione specchio ascensore
Specchio in ascensore: a cosa serve – liquida

Come si legge anche su focus.it, lo specchio in ascensore ci dà la sensazione di uno spazio più ampio di quello che è realmente. Dona profondità. Questo allevia l’ansia di chi è all’interno. Inoltre, riesce a distrarre le persone che si concentrano magari sul loro aspetto, mettono a posto la cravatta, si aggiustano i capelli, guardano il brufolo che è spuntato eventualmente proprio sulla fronte. E così non pensano di essere effettivamente chiusi all’interno di una scatola, che è a sua volta all’interno di mura.

Ma lo specchio non serve solo a questo. A pensarci bene, guardando lo specchio si può vedere cosa fanno le persone alle proprie spalle. In questo modo, ci si può difendere da eventuali malintenzionati che possono infilare le mani nelle nostre tasche o nelle nostre borse per sottrarci il portafogli.

E non è tutto. Infine, l’ascensore è molto utile anche alle persone in sedia a rotelle che possono entrare ed uscire evitando di urtare e fare del male agli altri passeggeri, urtandoli senza volerlo.

Insomma, lo specchio in ascensore ha delle funzioni molto importanti. Adesso che lo sapete, quando vi entrerete, lo farete con una consapevolezza maggiore. E se fino ad ora l’avete usato solo in alcuni modi, adesso potrete usarlo anche per altri scopi. Per cui: distraetevi, mettete a posto trucco e parrucco, scattate le foto, ma fate anche attenzione al portafogli e in generale a chi vi sta accanto.

Impostazioni privacy