Sudare è un metodo facile per dimagrire? Svelata la verità sorprendente | Quasi nessuno lo sapeva

Sarà vero che più sudi più dimagrisci? Sfatiamo qualche mito, prima di rischiare la disidratazione.

Intense sessioni di cardio, sauna a gogo: anche voi vi state preparando per la prova costume? Sicuramente vi sarete sentiti dire almeno una volta che per perdere peso è necessario sudare molto, ma sarà vero? Oggi vogliamo fare un po’ di chiarezza su un mito che circola da molto tempo: sudare fa dimagrire.

sudore e dimagrimento
Sudare fa dimagrire? Tutta la verità – liquida.it

Prima di tutto, capiamo a cosa serve il sudore. Sudare è una funzione fisiologica fondamentale del nostro corpo, che ha lo scopo di regolare la temperatura corporea. Quando ci esponiamo ad alte temperature o facciamo attività fisica intensa, il nostro corpo inizia a produrre sudore per raffreddarsi. In questo modo, l’acqua evaporata dalla pelle ci rinfresca e ci aiuta a mantenere una temperatura corporea costante – idealmente, intorno ai 37°C.

La vera funzione del sudore, e la verità sul dimagrimento

Perché siamo convinti che sudare faccia dimagrire? Probabilmente perché la sudorazione è associata all’esercizio fisico, che è uno dei modi migliori per perdere peso. Quando facciamo attività fisica, il nostro corpo brucia calorie e aumenta la temperatura corporea, facendoci sudare. Quindi, se vogliamo perdere peso, è fondamentale fare attività fisica regolare, ma non dobbiamo credere che il sudore sia il fattore principale per dimagrire.

Infatti, sudare in sé non fa dimagrire. Quando sudiamo perdiamo soprattutto acqua e sali minerali, ma non grasso. Quindi, anche se ci sentiamo più leggeri e freschi dopo aver sudato molto, questo non significa che abbiamo perso peso: abbiamo solo perso acqua, sali minerali ed elettroliti.

Dopo un allenamento intenso possiamo perdere fino a 2 litri d’acqua in sudore, il che potrebbe dare l’impressione, una volta saliti sulla bilancia, di aver perso peso. Non solo ci stiamo illudendo – abbiamo perso solo acqua, che reintegreremo velocemente continuando a bere durante la giornata – ma stiamo anche andando incontro a rischi per la salute.

I rischi di un’eccessiva sudorazione e perché non significa che stai perdendo peso

Se perdiamo troppa acqua attraverso il sudore, possiamo andare incontro a disidratazione, che può causare mal di testa, nausea e stanchezza. Per questo motivo, è importante bere molta acqua durante l’attività fisica ed integrare elettroliti attraverso gli integratori, se necessario.

cardio sudore
L’attività aerobica fa parte di un allenamento ben costruito, ma il sudore che perdi non indica una perdita di massa grassa – liquida.it

Quindi, in conclusione, il sudore non fa dimagrire direttamente, ma è solo un effetto collaterale dell’esercizio fisico. La perdita di peso dipende principalmente dal bilancio calorico, ovvero dalla quantità di calorie che bruciamo rispetto a quelle che assumiamo con il cibo. Per dimagrire, è importante seguire una dieta equilibrata e fare regolare attività fisica, ma non dobbiamo credere che sudare sia la chiave per perdere peso.

Allo stesso modo, bisogna stare attenti nel ricorrere a metodi per aumentare la perdita di liquidi come la sauna: può essere un ottimo rituale di benessere, ma senza strafare e senza ritenerlo un metodo miracoloso per il dimagrimento. Alla larga, infine, da metodi che promettono dimagrimento basato sulla sudorazione, come le tutine in plastica. Queste speciali tutine, o fasce addominali, fanno sì sudare di più ma intrappolano il sudore ed ostacolano la sudorazione, impedendo la naturale espulsione dei liquidi.

Impostazioni privacy