Smettila di accendere l’auto nel solito modo o la batteria ti dura pochissimo | Svelato dal meccanico

Quando si guida, è importante seguire una serie di accortezze che non facilmente si insegnano a scuola guida o magari si scordano dopo un po’. 

Quando si guida un’automobile, è importante essere a conoscenza di tutta una serie di metodi per guidare senza nessun problema ovunque.

Non accendere così la tua macchina per non bruciare la batteria
Auto-liquida.it

Conoscere certi accorgimenti, in moltissimi contesti, può essere un modo per salvarsi la vita, in momenti in cui magari ci si può trovare in difficoltà o anche per essere di aiuto a chi lo è.

Ci sono momenti in cui i fenomeni atmosferici non sono favorevoli e possono occorrere situazioni come pioggia, gelo, grandine, oppure anche, al contrario, un caldo eccessivo.

Quando occorrono questi contesti, è importante mettere in atto tutte le precauzioni che abbiamo imparato seguendo le lezioni di teoria a scuola guida, e che ci saranno sempre molto utili per evitare incidenti e quant’altro.

Il punto è che oltre a fare un incidente, anche grave, il rischio può essere rovinare l’automobile e restare a piedi. A quel punto si sarebbe costretto a chiamare aiuto e in certi casi, se si è distanti da casa, non è poi il massimo.

Auto: accorgimenti da tenere sempre a mente

Quando, per esempio, fa molto freddo, sotto i 10°C, è importante prestare attenzione nell’accendere l’auto. Le automobili, infatti, riescono a reggere temperature molto basse oppure elevate, ma non hanno la stessa capacità di prestazione e quindi non vanno sottoposte a stress.

Auto: accorgimenti per non bruciare la batteria
Auto-liquida.it

Ergo, evitate di accenderla come fate di solito, perché correte un rischio. Nello specifico, se accendete subito la macchina, la batteria corre il rischio di danneggiarsi. Siccome il sistema non è in tensione, c’è il pericolo che l’auto sia sottoposta a forte stress, soprattutto per ciò che concerne batteria e motorino di avviamento.

Dunque, l’opzione migliore è quella di accendere l’auto gradualmente. Prima di premere la frizione e girare come al solito la chiave, accendete gli abbaglianti per alcuni secondi, cosicché la corrente si attiverà.

È un modo per stressare la batteria e non rischiare che si possa bruciare o che magari vada in sforzo e vi ritroviate a piedi, magari nel bel mezzo della notte, al ritorno da una cena al ristorante, per esempio. E con il freddo che non è sopportabile in certi contesti.

Quando il freddo è estremo, inoltre, bisogna fare attenzione anche a guidare, facendo riscaldare per bene la vettura prima di toccare velocità elevate o scalare le varie marce. Con il freddo sotto i dieci gradi, e il caldo estremo, i motori rischiano e quindi più attenzione si presta, meglio è.

Impostazioni privacy