Smartphone: svelato come aggiustare lo schermo e recuperare i dati | Non devi gettarlo

In ognuno di noi si genera il panico nel caso in cui lo smartphone cade e si rompe. Come aggiustarlo? Come recuperare tutto il contenuto?

Spesso, ci capita di far cadere il cellulare perché ci scivola di mano e si rompe al suolo. Lo prendiamo e lo schermo è pieno di graffi, se ci va bene. Dovremmo sempre pensare di utilizzare un porta cellulare per evitare queste cose ma, dal momento che il danno è fatto, bisognerà cercare di risolverlo e soprattutto non perdere i dati che abbiamo dentro. In questo articolo si parla proprio di come risolvere il problema senza spese superflue.

Come aggiustare e recuperare i dati di uno cellulare
Cosa fare quando si rompe lo schermo del cellulare- Liquida.it

Prima cosa da fare è capire cosa si è rotto. Lo schermo è composto da più parti ossia il vetro che ha il colpito di coprire il display LCD ossia la parte esterna composta da cristalli liquidi. Consente di vedere le immagini e ha dentro di se anche il digitalizzatore touch che serve a rispondere ai nostri tocchi. Nei nostri controlli dobbiamo anche considerare la pellicola di vetro temperato se l’avete applicata.

Dobbiamo osservare bene i buchi per capire se sono profondi. A volte è solo rotta la pellicola protettiva ma il cellulare è salvo. Se mettendo il cellulare in obliquo non vediamo rotture, potrebbe essere intatto. Nel caso invece, tolta la pellicola protettiva, il vetro fosse rotto, dobbiamo valutarne la gravità.

Cosa fare per aggiustare lo schermo del telefono e recuperare i dati

Se vediamo delle strisce colorate sullo schermo significa che si è rotto anche il display a cristalli liquidi. In questo caso, è utile andare da un tecnico che sarà sicuramente in grado e meglio di noi di sistemare la cosa senza fare ulteriori danni.

Come aggiustare e recuperare i dati di un cellulare
Sistemare lo schermo dello smartphone- Liquida.it

Se il preventivo è alto, potrebbe essere più conveniente sostituire il telefono. Il solo vetro rotto invece, è molto pericoloso sia per noi che potremmo farci male sia per il display perché le schegge potrebbero rovinarlo cosi come la polvere che si potrebbe intrufolare. Compriamo un prodotto oleofobico che riparerà le lesioni ed eviterà che si allarghino.

Dopo di che portiamo il telefono a far sostituire il vetro che è decisamente meno caro del display da un tecnico specializzato. Farlo da soli potrebbe, se inserito erroneamente, potrebbe non combaciare con l’LCD. L’importante è che il tecnico ci assicuri che sia da cambiare solo il vetro e non lo schermo perché le due spese sono nettamente diverse. Se invece decidiamo comunque di farlo da soli, usiamo solo dei componenti compatibili originali onde evitare di non far funzionare il cellulare e di buttare via soldi.

Per quanto riguarda il salvataggio dei dati, dovremo collegare il cellulare al PC. Cosa possibile da fare se a rompersi è solo il vetro. Se invece è il display, non potremo fare nulla se non portarlo da un professionista o contare sul backup se effettuato. Con il backup, andremo su Google per android e ICloud per Iphone e potremo recuperare anche i numeri cancellati.

Impostazioni privacy