Smartphone, bomba di germi, virus e batteri: così lo pulisci facilmente e ti salvi la salute

Forse non lo sai ma il tuo smartphone è un vero ricettacoli di germi e batteri: ecco cosa fare ogni giorno per non correre rischi.

In un’epoca in cui abbiamo, purtroppo, imparato a convivere con parole come igienizzare, disinfettare e mascherina, sembra davvero difficile poter tornare del tutto alla normalità.

germi batteri smartphone
Lo smartphone è un vero covo di germi e batteri (Liquida.it)

Anche se le cose sembrano andare decisamente meglio, è importante non abbassare mai la guardia e cercare di mantenere tutte quelle buone abitudini adottate fino a ora. Sono davvero tantissimi gli atteggiamenti che durante questa lunga pandemia hai dovuto modificare.

Hai imparato soprattutto a prestare attenzione a tutte quelle piccolezze a cui prima non badavi, come magari entrare in casa senza lavarti immediatamente le mani, oppure avere poca accortezza nelle cose che tocchi quotidianamente sia dentro che fuori casa. Ma se alcuni comportamenti sei riuscita a migliorarli, altri invece sono rimasti ancora del tutto sbagliati. Uno in particolare ti fa rischiare davvero grosso.

Attenzione a come usi lo smartphone: è un vero ricettacolo di sporco, germi e batteri

Ogni giorno sono tantissimi gli oggetti con cui entrerai in contatto, ma uno in particolare rischia di diventare un veicolo di germi e batteri pericolosi soprattutto per la tua salute. Stiamo parlando nello specifico del tuo smartphone. Di certo non potrai negare che anche in questo preciso istante è tra le tue mani, eppure non lo sai, ma ogni giorno corri davvero un grosso rischio.

germi batteri smartphone
Come igienizzare facilmente lo smartphone (Liquida.it)

Lo smartphone è senza dubbio diventato una vera e propria estensione di te, lo utilizzi praticamente per ogni cosa, non solo per telefonare come magari si faceva un tempo. Lo tieni in tasca, lo poggi sulla scrivania mentre lavori, lo prendi mentre magari sei appena scesa dal bus e lo ritocchi mentre stai cucinando, ma sai cosa vuol dire tutto questo? Che nel giro di poche ore lo smartphone sarà diventato un vero ricettacolo di sporco, germi e batteri.

Potrà sembrarti una sciocchezza, ma questa cosa è altamente pericolosa per te. Proprio per questo, sarà molto importante che tu prenda l’abitudine di igienizzarlo non appena rientri in casa. Ovviamente non devi assolutamente passarlo sotto l’acqua questo è ovvio, ma basterà davvero poco per eliminare ogni rischio. Tutto quello che dovrai fare semplicemente, è usare una classica soluzione disinfettante, mettere poche gocce su un panno in microfibra e passarlo sul telefono sia sullo schermo che dietro.

Se hai una protezione in gomma o in plastica, in questo caso una volta tolta dal telefono potrai dedicarti ad una pulizia più accurata sia internamente che esternamente. Come vedi ci vuole davvero poco per far tornare tutto perfettamente pulito e igienizzato.

Impostazioni privacy