Segnatevi la data: arriva il caldo africano | Temperature mai viste fino ad oggi

In arrivo un caldo quasi senza precedenti: il caldo africano è alle porte, ecco quando verrà a bussare da noi e cosa aspettarci

Dopo un mese di aprile che sembra averci abituato fin troppo bene, con temperature fresche e molto spesso al di sotto della media stagionale (per non citare, addirittura, una Pasquetta all’insegna del freddo e della pioggia), siamo ora tornati a parlare del grande nemiche che ormai ci fa compagnia da ben più di una estate: ovvero il caldo africano.

caldo
Segnatevi la data: arriva il caldo africano – liquida.it

Secondo le stime recenti, infatti, sembra proprio che il caldo africano stia avanzando sempre di più e con maggiore intensità verso il nostro paese, cercando di ritagliarsi una fessura in cui potersi infilare.

Per scoprire quando, nello specifico, il caldo africano dovrebbe penetrare nel nostro Paese e portarci a temperature che potrebbero addirittura sfiorare i trenta gradi, non dovete fare altro che continuare a leggere.

Caldo africano in arrivo: ecco la data

caldo
Segnatevi la data: arriva il caldo africano – liquida.it

Ebbene sì, dopo un aprile piuttosto mite e molto spesso al di sotto della media stagionale, è adesso arrivato il momento del rinforzo e soprattutto di cominciare ad abituarci a un vero e proprio estremo opposto. Mentre l’estate si fa, infatti, sempre più imminente, sembra proprio che la stagione del caldo non voglia farsi attendere e dunque potremo adesso godere di un primo, forte assaggio di quello a cui dovremo prepararci nel corso dei prossimi mesi.

Secondo infatti le prime stime il caldo africano sembra essere pronto per bussare alle nostre porte, sebbene non si possa in questo caso parlare di un qualcosa di definitivo e stazionario. Per la fine del mese di aprile e gli inizi di maggio, infatti, la situazione meteo continuerà a essere instabile e oscillatoria, ma non per quanto riguarda il ponte del 25 Aprile. Il fine settimana che è alle porte, infatti, si apre con un aumento generale di tutte le temperature, con buona pace dei più freddolosi di noi. Ma non finisce qui, perché non solo ci sarà un aumento, ma verranno quasi sfiorati dei valori prettamente estivi.

Basti pensare alla giornata di sabato 22 aprile, quando le temperature potrebbero salire fino ai venti gradi sul Paese e in determinati casi persino superarli. Mentre su alcune zone, come Sardegna e Sicilia, potrebbe persino essere raggiunti i ventisette gradi con possibili avvicinamenti ai trenta. Come vi abbiamo anticipato prima, però, la situazione non è da considerarsi stabile e già con l’arrivo di domenica 23 aprile e col ponte del 25 le cose potrebbero nuovamente mutare e le temperature abbassarsi. Per una seconda reintroduzione di questo caldo africano, dunque, bisognerà invece attendere il successivo ponte del primo maggio.

Impostazioni privacy