Riverdale 7, annuncio shock ai fan della serie: il protagonista non ci sarà

Brutta notizia per i fan di Riverdale che attendevano con ansia quest’ultima stagione: il protagonista non prenderà parte alla serie tv.

Capita spesso che ad un concept di successo seguano una interminabile serie di cloni più o meno riusciti. Ormai diverso tempo fa la serie tv teen-drama ‘Pretty Little Liars’ ha avuto un successo mondiale incredibile, appassionando milioni di telespettatori in tutto il mondo.

Il concept era semplice, ovvero applicare delle dinamiche investigative a quelle dei classici teen-drama come OC e Dawson’s Creeck e incentrare il tutto sui misteri e i segreti di una persona scomparsa.

Riverdale brutta notizia per i fan
Arriva una doccia fredda per i fan di Riverdale: il protagonista non ci sarà nella stagione finale – Instagram @lilireinhart – Liquida.it

La novità ha chiaramente destato l’attenzione del pubblico, appassionato sia alle vicende relazionali tra i vari personaggi che all’avanzamento delle indagini. Alla lunga l’effetto sorpresa è svanito, anche perché per gli showrunner era sempre più complesso trovare delle soluzioni che fossero credibili e avvincenti.

Tanto è bastato per spingere altri producer a cercare di replicare la formula, in varie declinazioni. Tra le varie proposte di teen-drama a tinte crime, quella di maggior successo è stata sicuramente Riverdale (anche Elite segue questo filone, ma l’interesse si è esaurito ben prima). Attualmente i fan attendono le nuove puntate di quella che sarà la settima ed ultima stagione.

Per questo capitolo conclusivo c’erano grandi aspettative, anche perché nel corso delle stagioni sono state lasciate diverse questioni in sospeso. Ad alimentare le giuste aspettative dei fan ci hanno pensato gli autori, annunciando che per chiudere la serie sarebbero state fatte le cose in grande e sarebbero tornati tutti i personaggi visti nel corso delle precedenti stagioni che avevano una storyline ancora aperta.

Brutta notizia per i fan di Riverdale, il protagonista non ci sarà nella stagione finale

Le affermazioni degli autori non erano false, loro hanno cercato davvero di riportare tutti sul set per chiudere ogni questione ancora sospesa, ma non sempre è possibile realizzare ciò che si pensa di fare. Questo è esattamente ciò che è capitato con l’attore Skeet Ulrich, che già dalla prima stagione ha interpretato uno dei personaggi più amati della serie: FP Jones.

Riverdale brutta notizia per i fan
FP Jones non tornerà nell’ultima stagione: nessun finale per la romance con Alice – Instagram @skeetulrich – Liquida.it

La storia personale di Skeet è molto complicata, visto che si tratta del padre assenteista di Jughead. Inizialmente è stato proprio il rapporto padre-figlio che ha attirato la curiosità del pubblico, ma con l’avanzare della storia si sono aggiunte le romance che lo hanno visto protagonista, in particolar modo il rapporto complicato con la madre di Jughead, Gladys, ed il passionale flirt con la madre di Betty, Alice.

I fan dunque attendevano di capire come si sarebbe risolto questo triangolo amoroso, ma anche di vedere una riunione con il figlio che portasse ad un lieto fine. Purtroppo però non ci sarà modo di vedere nessuna di queste cose, visto che l’attore non ha trovato un accordo con la produzione e non parteciperà alla stagione finale.

Ad annunciarlo è stato in un’intervista concessa a Decider, l’attrice Madchen Amick, l’attrice che interpreta Alice Cooper e dunque co-protagonista delle vicende sentimentali di FP Jones. Sul ritorno di Skeet, l’interprete ha rivelato: “Gli è stato chiesto di tornare e il piano prevedeva il suo ritorno. Ma poi è saltato tutto… Credo che fosse intenzione di Roberto far tornare tutti quelli che poteva in quest’ultima stagione. C’era un episodio dedicato al suo personaggio, ma non si è concretizzato”. Madchen si dice consapevole della voglia dei fan di sapere come sarebbe finita tra il suo personaggio e quello interpretato da Ulrich, ma sa anche che non ci sarà la possibilità di soddisfarla.

Impostazioni privacy