Re Carlo ha preso la sua decisione sul giorno dell’incoronazione: cosa spunta fuori

Re Carlo ha preso la sua decisione sul giorno dell’incoronazione che ogni giorno è sempre più vicina: cosa spunta fuori nelle ultime ore

Carlo, dopo 73 anni di attesa, sta per diventare ufficialmente Re. Superato il periodo di lutto per la morte di sua madre la Regina Elisabetta, adesso è pronto a prendere il suo posto una volta e per tutte dopo mesi e mesi in cui ha avuto modo di abituarsi a questo grande giorno.

Principe Harry a Londra?
Principe Harry ci sarà all’incoronazione? (instagram) liquida.it

L’inizio del regno di Carlo è cominciato in un modo davvero molto particolare: infatti, ricorderà per sempre che durante i primi mesi, ha visto suo figlio voltargli pubblicamente le spalle lavando i loro panni sporchi davanti a tutto il mondo.

Ha raccontato del modo in cui sua moglie non è stata ben accolta nella famiglia, del modo in cui hanno temuto che i loro figli non uscissero bianchi per via dell’etnia di Meghan Markle, di come suo fratello William e la cognata Kate Middleton sono sempre stati ostili nei loro confronti in questi anni. Insomma, una vera e propria faida familiare a distanza che vedrà forse, come campo di battaglia, Londra. Quando? Il giorno dell’incoronazione di Carlo.

Re Carlo, la decisione ufficiale: il figlio Harry ci sarà?

Il Principe Harry ha avuto un incontro con suo padre Carlo, prima di accettare di partecipare al grande giorno del futuro Re. Lo ha rivelato il The Sun of Sunday, e le fonti hanno aggiunto che ad oggi c’è la voglia da entrambe le parti di risolvere i problemi degli ultimi mesi. Insomma, dopo tanto buio, adesso la famiglia potrebbe vedere finalmente un po’ di luce. E questo potrebbe accadere proprio il giorno di Carlo.

Principe Harry a Londra?
Principe Harry ci sarà all’incoronazione? (instagram) liquida.it

La testata ha rivelato che questo incontro ha reso felice il futuro Re, ma non è finita qua: Carlo avrebbe espresso anche della comprensione per la decisione di Meghan di rimanere negli Stati Uniti con i suoi figli. Harry, invece, ha intenzione di dimostrare a suo padre il pieno sostegno, dal momento in cui l’incoronazione per il Paese ha una importanza e un significato che non va di certo sottovalutato.

Dunque Harry avrebbe finalmente rivisto suo padre, al contrario di William: i due fratelli, al momento, non sembrano intenzionati a risanare le ferite degli ultimi mesi. Il futuro erede al trono d’Inghilterra si sente ferito, offeso e amareggiato per tutte le cose che il fratello ha raccontato sul suo conto e sul loro rapporto nella autobiografia uscita qualche mese fa.

Impostazioni privacy