Questo nuovo televisore LG 4K Wireless è una rivoluzione tecnologica: come funziona

Il nuovo televisore LG 4K Wireless porta con sé alcune novità rivoluzionarie. Ecco come funziona, tutti i dettagli

Negli ultimi anni, i televisori hanno potuto godere di tecnologie sempre più avanzate. Si parla innanzitutto di Smart TV, la vera grande rivoluzione di quest’epoca che ha permesso a questi elettrodomestici di connettersi ad internet e di godere di una moltitudine di novità. Come per esempio l’accesso ad app di streaming, musica e tanto altro.

I dettagli su questo nuovo TV LG
Nuovo TV LG, sarà rivoluzionario – Liquida.it

Ma non solo, perché le grandi aziende hanno continuato ad investire tempo e denaro sulla resa visiva e audio dei propri apparecchi da lanciare sul mercato. E oggi si trovano infatti TV con colori più vivi e intensi che mai, uniti ad un comparto audio completo ed immersivo a livelli mai visti prima d’ora.

Smart TV, questo LG 4K Wireless è una rivoluzione totale

LG ha deciso di lanciare un nuovo Smart TV OLED M3, che è semplicemente rivoluzionario. Dotato di connettività, 4K, refresh rate a 120 Hz e wireless, permette agli utenti di accedere ad una serie di migliorie e di tecnologie che mai si erano viste prima d’ora. Unite al comparto audio e vivo di livello assoluto, come da anni succede con i prodotti lanciati da LG.

Ecco cosa sapere sulla nuova Smart TV targata LG
Il nuovo TV LG basa tutto sulla connettività (screenshot) – Liquida.it

Al momento il tutto è disponibile solo in Corea, con il prodotto che appartiene alla serie Signature. Presentato la prima volta durante il CES 2023, questo modello fa parlare di sé in particolare per la connettività. C’è infatti un box esterno che contiene l’elettronica a tutti i connettori. Con la connessione tra box e schermo che avviene tramite wireless, come mai successo prima d’ora.

Questo Zero Connect Box si può posizionare in qualsiasi punto della stanza, con una distanza massima consentita di 10 metri. E il collegamento wireless permette di trasmettere segnali con una risoluzione Ultra HD a 120 Hz. Presenti ben 3 ingressi HDMI 2.1, in grado di supportare segnali Ultra HD fino a 120 Hz ed aARTC. Non mancano poi l’Auto Low Latenti Mode e la Variable Refresh Rate. Infine completano l’opera una porta Ethernet, 2 porte USB, i connettori per i sintonizzatori TV e l’uscita digitale ottica. A livello di wireless, invece, ci sono il Bluetooth 5.0 ed il Wi-Fi 6E.

Lo schermo è un pannello OLED evo da 97″, con frequenza di aggiornamento a 100/120 Hz. A livello di audio, il tutto viene affidato la potete processore Alpha 9 AI Gen 6. Il prezzo è di circa 31.000 euro per il modello da 97 pollici, mentre si scende fino a 7300 euro per la versione “economica” da 77 pollici.

Impostazioni privacy