Quando pulisci le finestre non dimenticare questa parte: solo così saranno perfette

Hai deciso di pulire le finestre? Allora non dimenticare questa parte: solo in questo modo riusciranno a essere perfette!

Le pulizie di casa sono fondamentali per ognuno di noi. Aiutano non solo ad avere una casa in ordine, pulita, profumata e sempre perfetta, ma anche ad avere un immenso ordine mentale. Si dice che chi riesce ad avere la casa sempre in ordine, perfetta e pulita, è una persona calma, che sa sempre cosa vuole dalla vita e riesce sempre ad ottenere tutto con ottimi risultati.

pulire perfettamente finestre
Il metodo per pulire perfettamente le finestre (Liquida.it)

Oggi cercheremo di capire come pulire alla perfezione le finestre, facendo molta attenzione ai piccoli particolari e dedicando più tempo alla perfetta pulizia di una parte delle finestre, che spesso viene trascurata o completamente dimenticata. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Pulisci questa parte delle finestre e torneranno come nuove: davvero incredibile il risultato che otterrai!

Quando iniziamo a pulire casa, ci soffermiamo spesso sui grandi ‘oggetti’, quelli maggiormente visibili a tutti, quali mobili, cucina, bagni, tralasciando i dettagli. In realtà è proprio a quest’ultimi che bisognerebbe fare molta attenzione, perché spesso nascondono germi e batteri, sporco in eccesso e soprattutto muffa. Ciò può capitare anche per quanto riguarda le finestre e la mancata pulizia dei loro binari (vedi anche come pulire le fughe delle mattonelle).

pulire parte importante finestre
Pulire la parte più importante delle finestre (Liquida.it)

Questa parte viene spesso trascurata, a vantaggio degli infissi e dei vetri. Oggi vogliamo svelarvi un trucchetto che vi permetterà di avere le finestre pulitissime in men che non si dica, con soli due ingredienti naturali.

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno, per mettere in pratica il nostro trucchetto, sono: aceto bianco e bicarbonato di sodio, i due grandi alleati delle pulizie. Dovremo quindi:

  1. Versare un po’ di bicarbonato lungo tutto il binario della finestra, cercando di non evitare alcun punto.
  2. A seguire dovremo versare su di esso l’aceto bianco. Vedremo subito formarsi un composto ‘frizzantino’ che dovrà agire per circa 10 minuti.
  3. A questo punto dovremo solamente utilizzare uno spazzolino, per spazzolare al meglio tutto il binario, cercando di tirare verso il centro lo sporco che poi andrà assorbito con un panno in microfibra.
  4. Per terminare il tutto bisognerà sciacquare il panno in microfibra ed utilizzarlo per eliminare lo sporco in eccesso, magari soffermandosi più sugli angoli e sulle parti del binario poco ‘visibili’.

Con questi piccolissimi accorgimenti e con questo trucchetto, le nostre finestre saranno davvero pulite al 100%, senza tralasciare nessun punto.