Pupo ha rischiato di morire: cosa è successo al cantante toscano

Una vita movimentata fin dagli inizi: il cantante di Gelato al cioccolato, Pupo, ha svelato di esser stato ad un passo dalla morte.

Nel corso della sua carriera ha riscosso tanto successo continuando così ad essere protagonista in giro per il mondo. Molto conosciuto nell’Est Europa, Pupo è stato anche ad un passo dalla morte. Il peggio sembra ormai passato con la sua voglia di non mollare mai per essere un esempio per le generazioni più giovani.

Pupo tv
Pupo ha rischiato (Liquida)

Una carriera ricca di successi, ma anche di numerosi ostacoli che ha dovuto superare con tanta sofferenza. Ha sviluppato una forte dipendenza per il gioco che ha dovuto sconfiggere a poco a poco. Al settimanale Nuovo ha rivelato: “Non voglio dire che sono guarito”. Lo stesso celebre artista italiano Pupo ha svelato di non essere più dipendente anche dal sesso, che ha condizionato molto la sua vita. Grazie all’amore delle persone più vicine, ha superato ogni difficoltà sviluppando un grande senso di pazienza: lo stesso Pupo ha vissuto notti insonni al casinò e nelle bische clandestine rischiando anche di morire da giovanissimo.

Pupo, tutta la verità sulla morte: ha rischiato davvero tanto il celebre cantante

Dalla famiglia allargata ai tanti problemi del suo quotidiano: l’artista italiano ha scelto di non mollare mai per continuare il suo percorso sempre in movimento. In passato è tornato protagonista anche in tv come opinionista del Grande Fratello Vip.

Pupo morire
Pupo, ha rischiato di morire: ecco come – Ansa – liquida.it

In passato Pupo ha pensato di morire da giovane: “Pensavo di passare alla storia come un ragazzino che aveva fatto i miliardi e se li era mangiati”, il suo ricordo sofferente. Ora Pupo rappresenta anche un esempio per i più consigli donando loro consigli di ogni genere: parlare di sconfitte e fallimento fa parte del processo di crescita. Tanti anni fa ha avuto anche un flirt con Barbara D’Urso, come rivelato al settimanale Nuovo: “Le avevo dedicato La Storia di noi due. Lei poi ne ha fatto un dramma e c’è stata anche una causa che ho vinto”. La sua vita sentimentale è stata molto particolare visto che è legato da sempre a due donne: la prima è la moglie Anna, mentre l’altra è la sua amante ufficiale e personal manager Patricia Abati.

Dalla sua attuale moglie ha avuto due figlie, Ilaria e Valentina, mentre dalla seconda ne è nata anche un’altra di nome Clara. Nel corso degli anni è diventato nonno di tre nipotini: Leonardo (1999), Viola (2010) e Matteo (2012).

Impostazioni privacy