Pomodori, hai sempre sbagliato a conservarli: con i consigli di Cuki vai sul sicuro

Come conservare correttamente i pomodori e farli durare più a lungo: con i consigli di Cuki vai sul sicuro!

Utilizzati in cucina come ingrediente protagonista di numerosissime preparazioni, sia estive sia invernali, i pomodori sono uno degli alimenti più versatili e gustosi che possiamo adoperare ai fornelli. A renderli speciali sono poi le molteplici proprietà che questo ortaggio possiede e che lo rendono un alleato preziosissimo per la nostra salute.

conservare pomodori
Come conservare correttamente i pomodori – Liquida.it

I pomodori sono un alimento ricco di nutrienti, fra questi a svolgere un’importantissima azione antiossidante grazie al contenuto di licopene, un carotenoide che contrasta l’azione dei radicali liberi e dona al nostro ortaggio quel caratteristico colore. Il pomodoro è un vero e proprio concentrato di nutrienti che mirano a sostenere il nostro organismo grazie all’apporto di Vitamina C, Vitamina A, folati, Fosforo e Potassio. Una fonte preziosa da avere sempre in casa, ma come conservarli al meglio? Cuki ci svela i consigli più utili!

Conservare i pomodori: i consigli di Cuki per farli durare più a lungo!

Diversi sono gli alimenti che adoperiamo ogni giorno ai fornelli e di cui facciamo scorta per utilizzarli di frequente. Fra questi ci sono i pomodori, di cui facciamo ampia scorta tutto l’anno. C’è chi usa conservare i pomodori a temperatura ambiente commettendo però l’errore di esporli a sbalzi termici che possono accelerare oppure rallentare troppo il processo di maturazione dell’alimento. A questo proposito, Cuki, il marchio che produce contenitori per la conservazione degli alimenti, ci spiega in che modo è possibile conservare i pomodori per preservarne gusto e maturazione.

conservare pomodori
Conservare i pomodori: i consigli di Cuki – Liquida.it
  • In frigorifero: nel primo caso, possiamo conservare i pomodori in frigo disponendoli semplicemente all’interno di sacchetti utili alla conservazione degli alimenti e riposti all’interno del cassetto del frigorifero in cui siamo soliti conservare la verdura di stagione. Così facendo, i pomodori si conserveranno perfettamente per almeno 1 settimana. L’utilizzo dei sacchetti traspiranti preserverà l’alimento proteggendolo dall’umidità e questo contribuirà a conservare perfettamente il suo delizioso sapore.
  • Nel congelatore: congelare i pomodori è possibile ma non è consigliato riporli interi nel congelatore, in quanto come sappiamo questi contengono acqua e congelati interi in freezer sarebbero inutilizzabili dopo. Al contrario, ci basterà incidere il pomodoro, sbollentarlo per qualche minuto, per poi sbucciarlo e tagliarlo a cubetti. Eliminiamo i semi del pomodoro, e l’acqua in eccesso per conservarlo poi all’interno di sacchetti per alimenti. Con questa tecnica sarà possibile congelare i pomodori e conservarli per circa 6 mesi all’interno del congelatore.
Impostazioni privacy