Pollice assassino? Punta sulle piante artificiali: ti svelo le più belle da piazzare in balcone questa primavera | Sembrano vere

Niente pollice verde? La soluzione sono le piante artificiali. Ecco quali comprare per avere un bel balcone fiorito questa primavera.

Ammettiamolo: non tutti nascono con il pollice verde. Avete provato e riprovato a tenere qualche piantina fiorita in balcone, ma il risultato è sempre lo stesso: foglie avvizzite e petali che cadono inesorabilmente.

Piante artificiali: le più belle da comprare per chi non ha il pollice verde
Le più belle piante artificiali – Liquida

Se anche voi avete questo problema e invidiate il balcone fiorito del vostro vicino, la soluzione facile e intelligente sono le piante artificiali; non hanno bisogno di manutenzione e colorano la vostra casa in un attimo!

Le piante possono diventare un vero e proprio complemento d’arredo per l’interno e soprattutto per l’esterno della vostra casa. Che si tratti di piccoli cespugli decorativi, piante grasse o fiori di stagione, il tocco di colore ravviva gli ambienti e regala un’armonia impareggiabile alla casa. Peccato che tra i mille impegni ci sia sempre meno tempo per dedicarsi alla cura delle piante, indipendentemente dalla tipologia. Per questo sempre più persone ricorrono all’uso di piante artificiali. Scopriamo insieme quali sono le più belle da acquistare per questa primavera 2023.

Piante artificiali: così non devi rinunciare ad un bel balcone fiorito questa primavera

Le piante artificiali non richiedono la stessa cura e manutenzione delle controparti vere: non richiedono potatura, né una precisa esposizione al sole. Non hanno stagionalità e non possono essere colpite da parassiti e insetti. Inoltre non devono essere regolarmente annaffiate, l’ideale per chi spesso dimentica questo piccolo ma essenziale dettaglio. Fortunatamente oggi abbiamo un’ampia scelta di piante artificiali, delle repliche davvero reali perché di buona fattura; non dobbiamo dunque rinunciare ad un bel tocco di verde in casa.

Piante artificiali: le più belle da comprare per chi non ha il pollice verde
Piante artificiali da acquistare questa primavera – Liquida

Oggi esiste un’ampia scelta di piante artificiali sempre più realistiche; tra le piante pendenti le più belle sono la bouganvilleil glicineil photos, la petunia e il geranio, che possiamo appendere nei pergolati, sui terrazzi o in un angolo del balcone. Per gli interni abbiamo l’opzione delle siepi da pareti e piante rampicanti, da appendere al muro così da formare una suggestiva parete vegetale (o quasi). Tra queste sono molto suggestive le felci di Boston e l’edera, facilmente reperibili e molto d’effetto. Infine ci sono le classiche piante artificiali in vaso e sul mercato ne possiamo trovare una vasta gamma di varietà e dimensioni. Queste sono di solito realizzate con tessuti di alta qualità, modellabili e lavabili

Infine tra le piante di dimensioni maggiori ci sono i cespugli di caladium, erica o eucalipto, di solito resistenti agli agenti atmosferici e ai raggi UVR e, per questo, più adatti ad un posizionamento outdoor. Acquistare delle piante artificiali è sempre più facile grazie ad internet e ai negozi online; prova anche tu ad acquistarne qualcuna e darai una svolta green alla tua casa!

Impostazioni privacy