Perdere peso senza sforzo: il trucchetto semplicissimo ma poco conosciuto

Esiste un trucchetto semplicissimo ma poco conosciuto per perdere peso senza fare minimamente fatica. Vediamo di cosa si tratta.

Le diete miracolose non esistono, sia chiaro. Tuttavia c’è un trucchetto semplicissimo che aiuta a ridurre il senso di fame e, di conseguenza, a mangiare meno. In questo articolo vi sveliamo di cosa si tratta.

Trucchetto per perdere peso
C’è un trucco per perdere peso senza fatica/ Liquida.it

Per molte persone- sia uomini sia donne – i chili di troppo rappresentano un vero e proprio cruccio. Il problema è estetico ma soprattutto di salute. I chili di troppo non solo non sono belli da vedersi e possono minare profondamente l’autostima di una persona, ma sono molto dannosi per il nostro organismo. Il sovrappeso può, infatti, portare a sviluppare patologie come ipertensione, colesterolo e diabete. Inoltre i chili in più pesano su schiena e articolazioni.

Non esiste un metodo miracoloso per dimagrire. Non esiste la dieta miracolosa e, anzi, le diete troppo restrittive sono solo dannose e controproducenti perché poi i chili persi si riprendono tutti e con gli interessi. L’unico modo per tornare in forma è seguire un’alimentazione sana, bilanciata e leggermente ipocalorica e praticare attività fisica con regolarità non meno di 3 volte a settimana.

Perdere peso: il trucchetto che riduce il senso di fame

Come anticipato scordatevi di perdere peso miracolosamente in 3 giorni. Però ci sono trucchetti che rendono molto ma molto meno faticosa la dieta. In particolare c’è un piccolo accorgimento che riduce il senso di fame e, dunque, induce a mangiare meno. Questo ci consentirà di non sgarrare senza alcuno sforzo. Vediamo di cosa si tratta.

Come perdere peso facilmente
Bere acqua prima dei pasti aiuta a mangiare meno/ Liquida.it

Secondo il dottor Olivier Courtin-Clarins – direttore del gruppo Clarins – un metodo semplicissimo per perdere peso più facilmente consiste nel bere sempre un grande bicchiere d’acqua circa 20 minuti prima di sedersi a tavola. L’acqua induce un naturale senso di sazietà e, dunque, mangeremo meno senza sforzi. Ma non solo:  l’idratazione è essenziale anche per regolare i ritmi metabolici. In pratica se l’organismo è disidratato tende ad andare più lento e a bruciare meno calorie.

Per questa ragione Courtin-Clarins consiglia di bere ogni ora un bicchiere d’acqua. Anche la dottoressa Helen Parretti, docente presso l’Università di Birmingham, ha spiegato che bere circa mezzo litro d’acqua tre volte al giorno, prima dei pasti principali, è sufficiente per ridurre il peso perché riduce l’appetito. E non deve per forza trattarsi di semplice acqua, si può bere anche una tisana senza zucchero o del brodo vegetale.

Gli esperti suggeriscono, invece, di non bere acqua durante i pasti. Bere mentre si mangia, infatti, allungherebbe i tempi digestivi e produrrebbe un certo senso di gonfiore. Pertanto  beviamo di più ma prima dei pasti, mai durante. E, naturalmente, non dimentichiamo mai l’importanza di mangiare molte verdure, frutta, fare sport e dormire almeno 8 ore a notte.

Impostazioni privacy