Pensieri cattivi: ecco come liberartene in modo facile e veloce

Anche tu hai spesso pensieri negativi e tossici che ti passano per la testa e ti condizionano negativamente? Ecco dei consigli per liberartene

Una delle cose che ci rende unici rispetto a tutti gli esseri viventi del pianeta, è il fatto che noi uomini possiamo utilizzare ad ogni occasione la ragione per pensare e per ragionare. A tal proposito gli scienziati e gli studiosi del cervello umano hanno rivelato che noi esseri a due gambe produciamo circa più di cinquantamila pensieri tutti i dì.

pensieri cattivi: come liberartene
Spesso siamo tormentati da pensieri cattivi (liquida.it)

Dopo aver accertato questo, che è un dato di fatto dal quale nessuno di noi può scappare, è stato riscontrato che tra tutti questi pensieri, ve ne sono in larga parte di negativi, indipendenti, che si ripetono e hanno un legame forte con il passato. Tra i pensieri negativi, molti sono capaci di condizionare e volgere al peggio le nostre vicende esistenziali.

Per questo quando pensiamo al male, diventiamo più severi nei giudizi verso la nostra persona e tendiamo a vedere solo i nostri sbagli, diventando verso questi più sensibili e non riusciamo più a renderci conto di tutto ciò che abbiamo di positivo. Siamo quindi in grado di aumentare e vedere i nostri problemi come dei disastri di dimensioni colossali.

Come eliminare i pensieri negativi

La prima cosa da tenere a mente per diventare più ottimisti verso la vita è riuscire a cogliere la negatività per eliminarla del tutto e divenire coscienti di tutti i nostri pensieri negativi.

spegnere cellulare toglie pensieri negativi
Spegnere il cellulare aiuta a combattere i i cattivi pensieri (ansafoto-liquida.it)

Evitiamo di passare troppo tempo al cellulare o al computer, perché ciò rende più difficoltoso il contatto umano, anzi lo azzera del tutto. Stare con le persone, parlare di cose allegre e fare sport all’aperto, saranno la nostra cura alla malinconia perenne.

Se riuscissimo poi ad inquadrare e a fermare i nostri brutti pensieri, ci potremo accorgere di quanto sono assurdi e privi di senso. Vediamo l’oggi e il tempo attuale, senza pensare alle cose passate che non torneranno più. L’unico modo per eliminare le negatività della nostra mente è pensare col sorriso.

Praticare della meditazione può rivelarsi un modo per tenere allenato il nostro cervello e rendere più pigri i pensieri cattivi, facendo si che la mente e il corpo entrino in uno stato assoluto di benessere e di rilassamento. Scegliamo luoghi tranquilli dove respirare. Questo sarà per noi molto salutare e benefico.

 

Impostazioni privacy