Paola Ferrari si scaglia contro il famoso suocero: ai ferri corti dopo le parole inaspettate

Paola Ferrari si scaglia contro il suocero, i due oggi sono ai ferri corti. Ma cosa è successo? Ecco i dettagli della vicenda.

Una delle giornaliste sportive che hanno cambiato il mondo televisivo è lei, Paola Ferrari. Dalla bellezza disarmante e dalla competenza assoluta, la donna ha condotto diversi programmi televisivi riscuotendo sempre un’ottima percentuale di share. Oggi, però, una notizia ha sconvolto i fan riguarda la discussione con il famoso suocero.

Paola Ferrari seria
La conessione di Paola Ferrari, fonte ansa, liquida.it

Paola, inizialmente, presta il suo volto in alcuni fotoromanzi di successo come Grand Hotel, debuttando nel 1977 come centralinista in Portobello, venendo riconfermata nella seconda edizione del programma del 1977-1978. A fine degli anni Ottanta, invece, comincia a realizzare servizi per la Domenica Sportiva, venendo assunta in azienda nel 1992.

Tra i programmi che le hanno dato maggiore notorietà vi è 90° minuto, collegandosi sempre con opinionisti tutti di sesso maschile. Nel 2005, partecipa al programma Ballando con le stelle condotto da Milly Carlucci. Con il tempo, il programma storico 90°minuto in collaborazione con Marco Marzocchi, conducendo i pre e post-partita del Campionato europeo di calcio 2016.

Circa la vita sentimentale, Paola Ferrari è legata sentimentalmente a Marco De Benedetti, da cui ha avuto Alessandro e Virginia. Come lei stessa ha riferito, Paola Ferrari ha conosciuto suo marito grazie all’amica Alba Parietti: “Se sono felicemente sposata lo devo a lei. È una mia cara amica da oltre trent’anni ed è proprio grazie a lei che ho conosciuto mio marito. Alba è venuta a casa mia e mi ha pregato di accompagnarla a una cena con alcuni amici e amici di amici. Io ero stanca, non avevo nemmeno voglia di uscire, ma lei ha insistito così che tanto che alla fine ho detto di sì“.

Paola Ferrari contro il suocero: ecco cosa è successo

Il suocero di Paola Ferrari, Marco De Benedetti, in occasione del festival del quotidiano a Modena, ha utilizzato parole davvero dure che hanno turbato la conduttrice.

L’editore di Domani avrebbe detto: “Quella figurina del nostro primo ministro, quando esce da una riunione a Bruxelles, dice che è soddisfatta, ma non si rende conto che la stanno a sentire anche i burocrati di Bruxelles”. 

Paola Ferrari seria
Cosa è successo con il suocero, fonte ansa, liquida.it

Ha poi aggiunto: “Dire che è stato un Consiglio dei Ministri storico per quanto riguarda l’immigrazione, quando non è successo nulla, evidentemente mette l’Italia in una posizione di grande debolezza perché vuol dire che basta darle niente e lei è soddisfatta. Questo dimostra demenza. È contro il suo stesso interesse e quello del nostro Paese”.

Paola Ferrari si è scagliata contro suo suocero e ha dichiarato  all’agenzia ‘Adnkronos’: “Voglio prendere totalmente le distanze da quello che è stato detto dall’ingegnere Carlo De Benedetti, che è il nonno dei miei figli. Sono parole estremamente gravi che mi hanno profondamente turbato, dette nei confronti del Presidente del Consiglio e in modo particolare, ma non solo, di una donna. Voglio esprimere a Giorgia Meloni tutta la mia solidarietà e tutto il mio profondo dispiacere per le parole che le sono state rivolte”.

Impostazioni privacy