Pancia piatta senza palestra e rinunce: bastano 10 minuti al giorno con la tecnica giapponese

Il tuo sogno e cruccio più grande allo stesso tempo è avere la pancia piatta, ma non ci sei mai riuscita? Prova la tecnica giapponese che sta spopolando sul web!

Ora che manca sempre meno all’estate, uno dei crucci più più grandi delle donne riguarda la pancia piatta. Si tratta, infatti, di una sorta di desiderio primordiale che nella maggior parte dei caso causa anche importanti problemi di autostima. Insomma, basta mangiare un po’ di più o ancora avere problemi al tratto intestinale, come colite e colon irritabile, per ricevere giudizi sommari su una presunta gravidanza con tanto di pancino nascosto.

Pancia piatta
Pancia piatta in soli 10 minuti al giorno – Liquida.it

Non proprio il massimo, anche perché il gonfiore addominale è un disturbo più comune di quanto si possa immaginare e che nella maggior parte dei casi non riguarda nemmeno patologie preesistenti. Mangiare troppo velocemente o più del dovuto, essere disidratati, prediligere un’alimentazione composta da cibi grassi o ancora troppo ricca di alimenti che causano gas nel tratto intestinale come i legumi o i broccoli e, infine, bere fin troppe bevande gassate sono tutte cause scatenanti che si risolvono da sole nel giro di qualche ora.

Tuttavia, se il tuo sogno più grande è avere un addome piatto, potresti ottenerlo proprio grazie alla tecnica giapponese che ha conquistato tutti sul web. Vediamo insieme come fare!

Pancia piatta: ottienila così in soli 10 minuti al giorno!

Partiamo da una premessa fondamentale: non esistono pratiche miracolose e che funzionano al 100%. Se non si segue, infatti, un’alimentazione sana, variegata, equilibrata e leggermente ipocalorica, è impossibile non solo dimagrire, ma anche avere un ventre piatto. Ma non solo. Oltre a curare la nostra dieta, è importante fare attività fisica, alla base di un corpo sodo e tonico.

Asciugamani
Tecnica giapponese del Dott Fukutsudzi – Liquida.it

E nel caso specifico della pancia, serve togliere massa grassa per aumentare la massa magra con esercizi mirati come addominali o ancora plank. Se già si segue un regime alimentare sano con tanto di allenamenti settimanali, allora la tecnica giapponese sviluppata dal fisico e chiropratico Dr. Fukutsudzi, può fare al caso tuo.

Alla base della sua pratica, infatti, c’è la tesi secondo cui la postura incida nella formazione del grasso addominale. Ecco perché il suo esercizio promuove una postura corretta che non solo allieva il dolore alla schiena, ma contribuirebbe anche a diminuire il gonfiore addominale. Questo esercizio, poi, è semplicissimo e si deve eseguire ogni giorno per 10 minuti. Ecco come:

  1. Intanto, prendi un tappetino e un asciugamano e arrotola quest’ultimo bloccandolo con uno spago. Poi sdraiati sulla schiena, con le braccia tese sopra la testa.
  2. Ora posizione l’asciugamano sulla parte bassa della schiena, ovvero nella zona lombare, e fa toccare tra di loro sia i mignoli delle mani che le punte dei piedi.
  3. Dovrai tenere questa posizione almeno per 5-10 minuti, poi solleva il bacino così da togliere l’asciugamano e piano piano torna in posizione eretta.
Impostazioni privacy