Ovetto kinder, il trucco per capire quello che contiene la sorpresa da collezionare è semplicissimo

Esiste un metodo per riuscire a trovare la sorpresa della collezione all’interno dell’Ovetto Kinder. Ecco come fare

L’Ovetto Kinder è una delle cioccolate preferite dai bambini. In particolare, ad attirarli non è solo il buonissimo cioccolato di cui è fatto il prodotto ma, aprendo l’ovetto, esce sempre una sorpresa.

Ovetto Kinder
Ovetto Kinder-liquida.it

Generalmente i bimbi trovano giochi nell’Ovetto, che sono divertenti e che possono collezionare. Le sorprese sono studiate appositamente per stimolare la fantasia dei bambini. La sorpresa, dunque, è l’elemento più atteso da aprire dopo essersi fatti una bella scorpacciata di cioccolato finissimo.

Eppure, questo buonissimo cioccolato, non tutti lo sanno, è vietato nientemeno che negli Stati Uniti. La questione è legata, infatti, a una vecchia legge del 1938, in cui era vietato vendere alimenti in cui fossero contenute parti non commestibili. Ecco perché la Ferrero non può esportare il Kinder Sorpresa con una parte esterna commestibile e un interno in plastica in cui è contenuta una sorpresa chiaramente, come la plastica, non edibile.

Tra l’altro, negli Usa non solo non si può comprare né vendere, ma non è neppure possibile riportarselo in valigia.

Tornando a noi, c’è un trucco per trovare nell’Ovetto la giusta sorpresa, in modo da riuscire a creare la collezione che si sta cercando. Vediamo di che cosa si tratta.

Ovetto Kinder: il trucco per trovare la sorpresa da collezionare

Di solito, le sorprese contenute negli ovetti Kinder sono dei piccoli giocattoli o modellini in plastica ed è molto raro che vengano usati altri materiali. Dato che l’involucro è piccolo, non può contenere il gioco intero per cui viene immesso un giocattolo smontato che può essere assemblato con facilità dai piccoli, con tanto di cartina che contiene le istruzioni.

Ovetto Kinder
Ovetto Kinder-liquida.it

Tra i giocattolini ci sono mezzi di locomozione, personaggi, macchinine, soldatini e molto altro. Dal 2013, a occuparsi di progettare e produrre i giocattoli c’è la Kinder Surprise Company, area specifica dell’impresa. Per trovare, dunque, la sorpresa che ci serve per la nostra collezione, bisogna seguire il seguente procedimento.

Se si prende, ad esempio, una scatola che contiene tre Kinder Sorpresa, dietro all’incarto di ogni ovetto è riportato un codice. Tuttavia, dove è scritto KKK, è lì che sarebbe nascosta la sorpresa giusta.

In quelli dove non è riportata questa scritta, la sorpresa “giusta” non ci sarà. Quindi, se vi recate nei bar, nei supermercati e avete modo di scorgere il codice KKK, sapete che lì ci sarà la sorpresa migliore.