Nuovo concorso pubblico per entrare in polizia: tutti i requisiti richiesti

Recentemente è uscito il bando per il nuovo concorso pubblico, destinato a tutti coloro che sognano di entrare nella Polizia di Stato.

La Polizia di Stato è uno dei corpi più amati e più ricercati tra i vari concorsi pubblici. Ma quando è nata la Polizia in Italia? Per la precisione si è formata durante il Regno di Sardegna il 10 aprile 1852, grazie al Re Carlo Alberto. Chiaramente, in quell’epoca non si chiamava Polizia di Stato, ma Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza.

nuovo concorso per polizia di stato
Nuovo concorso per entrare in Polizia (foto ansa) – liquida.it

Successivamente, dopo l’Unità d’Italia, è nato il Corpo delle Guardie di Città, che aveva il compito di sorvegliare e proteggere le città del Regno d’Italia. Inoltre, nel 1876 è nata la prima scuola di polizia e nel 1877 sono arrivati i primi poliziotti a cavallo.

Nuovo concorso per entrare in Polizia

Recentemente è stato pubblicato il bando per il nuovo concorso pubblico, che porterà in Polizia 1.650 allievi agenti. Tutti possono partecipare, anche i civili, purché abbiano un diploma. Chiaramente il concorso sarà molto simile ai precedenti: tutti coloro che risulteranno idonei alla prova scritta, passeranno alle prove fisiche, alle visite mediche e poi ai test attitudinali. La domanda per iscriversi al concorso può essere compilata e spedita entro il 10 agosto 2023. Inoltre, bisogna ricordare che la procedura va eseguita solo attraverso internet. In modo particolare, cliccando nell’area concorsi sul sito ufficiale della Polizia di Stato.

Ovviamente i partecipanti devono aver compiuto 18 anni e, al contempo, non devono aver raggiunto i 26 anni di età. Tuttavia, il limite anagrafico può arrivare fino ai 30 anni, se il candidato ha svolto il servizio militare. Inoltre, si richiede il diploma di scuola secondaria di secondo grado, oltre alla consueta cittadinanza italiana. Ma come si svolgeranno le prove? Ci sarà una prova scritta, e coloro che la supereranno saranno ammessi ai test di idoneità. Per la precisione, la prova scritta sarà caratterizzata da delle domande a risposta multipla su cultura generale, inglese e informatica.

nuovo concorso per polizia di stato
Polizia di Stato (foto ansa) – liquida.it

Fortunatamente, per prepararsi metteranno a disposizione una banca dati, che sarà pubblicata sul sito della Polizia di Stato circa 20 giorni prima della prova scritta. Una volta terminato il concorso, i 1.650 candidati vincitori inizieranno a frequentare un corso di formazione. Coloro che risulteranno idonei al corso diventeranno finalmente degli agenti di Polizia. Per quanto riguarda le procedure per iscriversi al concorso, ci si può iscrivere dal sito della Polizia di Stato, oppure dal Portale Inpa.

La domanda scade, come è stato accennato in precedenza, il 10 agosto 2023 alle ore 23:59. Inoltre, per la procedura saranno richiesti lo Spid, la Carta d’Identità elettronica e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Impostazioni privacy