Mai accavallare le gambe: fa male alla salute, ecco cosa può succedervi

Quanto tempo passiamo seduti? Forse fin troppo. Stare tanto tempo seduti fa male alla salute, soprattutto se accavalliamo le gambe. Scopriamo il perché.

Che stare troppo tempo seduti faccia male alla salute del nostro corpo è un dato di fatto, ma ci sono anche delle posizioni, che possono sembrare comode, ma che sono ancora più pericolose per la posture e per il corretto funzionamento dei nostri organi.

Posizioni per sedersi
Ecco la posizione che fa più male alla salute quando stiamo seduti – liquida.it

Accavallare le gambe è la posizione, da seduti, più utilizzata perché ritenuta una delle più comode in assoluto, ma fa davvero molto male alla salute! Vediamo come mai.

I danni quando si accavallano le gambe

Secondo una ricerca di alcuni studiosi dell’Università, il 62% della popolazione mondiale accavalla o incrocia le gambe quando sta seduta. Che sia per le lunghe ore di lavoro davanti al pc o per un semplice momento di relax, la posizione più assunta dalle persone quando stanno sedute è appunto quella dell’accavallare le gambe.

In realtà, accavallare le gambe, secondo gli studiosi, è anche la posizione meno raccomandata, poiché causa molti danni all’organismo e provoca pesanti ripercussioni sulla nostra colonna vertebrale. Inoltre, lo studio ha dimostrato che questa posizione provoca anche alcuni problemi alla circolazione sanguigna, provocando un lento abbassamento della pressione e anche un distorcimento graduale delle ossa del bacino. Infatti, quando si controlla la pressione è sempre consigliabile avere i piedi ben piantati a terra, di modo da permettere al sangue di circolare liberamente.

Gli effetti sulle ossa

Se stiamo seduti per molte ore consecutive con le gambe incrociate, questo a lungo andare ci provocherà una piccola distorsione o un disallineamento delle ossa del bacino, che renderà poi i muscoli più deboli.

Il disallineamento si verifica poi anche sulle ossa della colonna vertebrale che, stanno sempre inarcuata, potrebbe fuoriuscire dal suo asse e creare problemi anche alle ossa del collo, con conseguente aumento di cervicale e mal di testa. La scoliosi è un altro pericolo dietro l’angolo se si sta molto tempo in questa posizione: il disallineamento delle ossa crea a lungo andare quelle deformità della colonna che noi chiamiamo scoliosi e che è, in certi casi, permanente.

Come sgranchirsi le gambe
Rilassarsi allungando i muscoli dopo ore di inattività – liquida.it

Il consiglio dei medici e degli osteopati è quindi quello di evitare il più possibile questa posizione di seduta e fare di tanto in tanto delle piccole pause in cui si cammina, si respira aria pulita (aprendo le finestre nel caso in cui ci si trovi in ufficio) e sgranchendosi le gambe non appena si ha la possibilità. Questi piccoli accorgimenti sono essenziali per mantenere una postura corretta e per evitare spiacevoli inconvenienti.

Impostazioni privacy