Quando scendi dalla macchina attenzione a questa cattiva abitudine: se ti beccano rischi multe salatissime

La macchina è uno dei luoghi che più può metterci a rischio nel nostro quotidiano: in particolare, ecco una situazione molto pericolosa.

Non c’è dubbio che, proprio il Codice della Strada, non faccia che aggiornarsi di giorno in giorno e sempre il più tempestivamente possibile. Il suo obiettivo, di fatti, è proprio quello di riuscire a limitare il più possibile tutti quei piccoli o più ingenti incidenti a cui possiamo andare incontro quando ci troviamo all’interno della nostra macchina.

macchina rossa
Attento quando apri la portiera ANSA (Liquida)

Quando infatti ci troviamo all’interno di una vettura non è solo la nostra salute a essere messa a rischio da possibili disattenzioni, ma anche quella di chi ci circonda. Proprio per questo motivo, il Codice della Strada si occupa di riassumere ed elencare tutti quelli che sono i comportamenti in un certo senso sbagliati in cui tutti potremmo andare incontro inavvertitamente o meno insieme alle loro possibili conseguenze quando siamo siamo in macchina.

Nello specifico c’è una specifica azione che tutti noi siamo portati a compiere quotidianamente ma che, se fatta con leggerezza, potrebbe farci incappare anche in una multa salatissima. Ecco quindi cosa sbagliamo all’interno della nostra macchina e soprattutto quali sono le possibili conseguenze.

Macchina, ecco quando rischiamo una multa salatissima

Macchina attenzione – liquida.it

Una delle azioni che compiamo in modo senz’altro automatico e istintivo, quasi più senza neanche rifletterci, è proprio quello di apertura o chiusura della portiera. D’altronde, come spesso ci viene detto, imparare a guidare è un po’ come andare in bicicletta: nonostante le tante cose da tenere a mente quando siamo in macchina, e che all’inizio di questa nostra inevitabile esperienza ci portano a essere non poco spaesati, prima o poi si tratta di un qualcosa destinato a diventare spontaneo e immediato.

Tanto che, a un certo punto, smettiamo semplicemente di pensare a tutto ciò che dobbiamo fare, compiendolo come se fosse anzi un qualcosa di naturale. Proprio questa spontaneità e naturalezza che l’abitudine e l’esperienza portano con sé, però, potrebbero portarci talvolta a essere un po’ meno prudenti o a dir si voglia più sconsiderati quando abbiamo a che fare con la nostra macchina. Ed è proprio qui che, dunque, entra in gioco il Codice della Strada con tutti i suoi limiti e divieti: per impedirci, in poche parole, di mettere a rischio la nostra sicurezza e quella di chi ci circonda.

Nello specifico c’è un azione che tutti noi compiamo spesso con leggerezza ma che potrebbe avere conseguenza anche molto importanti: stiamo parlando dell’apertura della nostra portiera. Nonostante ci possa apparire come un qualcosa di estremamente semplice, infatti, la sola apertura della portiera della nostra macchina potrebbe comportare un incidente più o meno grave se non facciamo bene attenzione a controllare la strada prima. In questo caso le situazioni possono essere due: nella maggior parte dei casi la colpa o presunta tale è quasi sempre del conducente, che ha mancato di controllare la strada.

Proprio per questo motivo le conseguenze possono essere il pagamento di una multa che può andare dai 41 ai 169 euro, ma anche il risarcimento del danneggiato mediante la propria assicurazione e un’ingiunzione penale. Ci sono però anche dei casi, sebbene rari, in cui la colpa non è del conducente quanto, piuttosto, di colui che è stato preso dalla portiera: colpevole, infatti, di non essersi messo in condizione di essere visto dall’interno dell’abitacolo.

@angelogrecoofficial

#auto #legge #moto #codicedellastrada #danni #risarcimento #automobile

♬ suono originale – Angelo Greco

Impostazioni privacy