Lo smacco di Meghan alla Corona britannica: pronta a scendere in politica negli Stati Uniti

Meghan Markle starebbe seriamente pensando di lanciarsi in politica negli USA: l’idea della Duchessa fa tremare la Royal Family.

Non è certo un segreto che tra la Famiglia Reale e Meghan Markle non corra buon sangue. La Duchessa di Sussex non ha mai goduto di grande popolarità a Palazzo, ma dopo la decisione presa assieme a suo marito Harry di rinunciare ai titoli reali e trasferirsi in California la situazione è andata progressivamente deteriorandosi.

Meghan Markle vuole farlo davvero
Meghan fa tremare la Royal Family: futuro in politica? – Foto ANSA – Liquida.it

In questi ultimi anni, infatti, le accuse lanciate da Meghan e Harry nei confronti della Royal Family sono state davvero molte. La Duchessa, nell’ormai celebre intervista rilasciata a Oprah Winfrey dalla sua villa di Montecito, ha parlato anche di razzismo nei confronti del suo primogenito Archie.

E non è tutto, perché sono in tanti a pensare che dietro le bordate lanciate da Harry nell’autobiografia Spare – Il Minore ci sia proprio Meghan, anche se in realtà su quest’ultima iniziativa del marito la Duchessa è parsa piuttosto defilata. Secondo qualcuno l’ex attrice della serie Suits sarebbe anche infuriata con Harry per la perdita di consensi che avrebbe scatenato il libro.

Meghan senza freni: la Duchessa pronta a scendere in campo

Forse è anche per questo motivo che la Markle cerca di recuperare terreno con nuovi progetti. Stando a quanto riportato dal Sun, infatti, pare proprio che di recente Meghan si sia interessata molto alla politica. Il tabloid britannico riferisce che la Archewell Foundation, ovvero la Fondazione inaugurata da Harry e Meghan dopo la nascita di Archie per sostenere cause importanti e aiutare enti e associazioni, avrebbe elargito la bellezza di 100.000 dollari all’ex addetta stampa di Michelle Obama.

Meghan in politica
Meghan pronta a lanciarsi in politica – Foto ANSA – Liquida.it

Secondo il Sun, questa mossa potrebbe presupporre che l’intenzione della moglie di Harry è quella di buttarsi in politica. Come riporta anche l’ANSA, il bonifico da 109.870 dollari è stato inviato alla società di pubbliche relazioni gestita da Katie McCormick Lelyveld. La professionista ha lavorato a stretto contatto con Michelle Obama dal 2007 al 2011: nel corso della sua carriera Katie McCormick Lelyveld ha collaborato anche con Hillary Clinton e l’ex candidato alla presidenza John Kerry.

La dicitura usata per giustificare questo bonifico è piuttosto vaga: si parla infatti di “supporto strategico nelle pubbliche relazioni a impatto sociale“. Proprio questa sorta di mistero non fa altro che aumentare le indiscrezioni su una possibile discesa in campo di Meghan Markle. In tal senso è opportuno ricordare che il Duca e la Duchessa di Sussex hanno avuto nel 2020 un incontro privato con il governatore della California, Gavin Newsome.

Impostazioni privacy