Le regole degli esperti per capire quanti quadri devi appendere alla tua parete: così esce il ‘numero magico’

Quanti quadri hai appesi in casa? C’è un numero esatto che va seguito, sai a quanto ammonta? Vediamolo insieme.

I quadri arredano come nessun’altra cosa, soprattutto se sono quadri d’autore. I quadri danno un tocco di eleganza e di raffinatezza alla nostra casa.

quanti quadri appendere in casa
Quanti quadri vanno appesi in casa?-Liquida.it

Molte persone ne hanno appesi davvero pochi, mentre molti altri sono pieni di quadri appesi alle mura. Qual è il numero da rispettare per essere in regola? C’è un numero magico che si dica essere il numero perfetto di quadri che vanno appesi in casa, scopriamo qual è.

Molte case sono piene zeppe di oggetti d’arredamento. Molte altre invece sono totalmente minimal e prediligono uno stile senza troppi fronzoli. Questo criterio per i quadri non vale, anzi, c’è un numero preciso da rispettare quando si vuole appendere i quadri in casa. C’è davvero un numero esatto, un numero magico, che gli esperti dicono vada rispettato. Di che numero stiamo parlando? Se non lo sai, vediamolo insieme.

Il numero perfetto di quadri da appendere in casa: parlano gli esperti

Per certi settori ci sono davvero dei criteri ferrei da seguire e di cui si occupano dei veri e propri esperti. In questo caso del mondo dei quadri, e in particolar modo dei quadri da arredamento, e quindi da tenere in casa, se ne occupano i designer d’interni. Loro sono davvero degli esperti in questo campo e sono anche loro a sapere quanti quadri vanno appesi in casa, il fatidico numero magico, eccolo di seguito.

quanti quadri tenere in casa
C’è un numero perfetto per i quadri da tenere in casa-Liquida.it

Le opere d’arte sono davvero una soluzione per arredare tutte le case, i quadri in modo particolare. Ma quanti quadri vanno appesi a una parete? Diciamo che il numero dipende dalla grandezza della stanza, quindi quando si decora con l’arte è difficile trovare un numero giusto di cose da inserire in un arredamento.

Tuttavia ci sono delle regole da tenere presenti: quanto è grande il muro? Quanto è grande il quadro? Se la parte contiene il quadro allora possiamo procedere. Il quadro deve essere in piena armonia con le altre cose della casa, quindi attenzione anche a questo.

Lindsay Sherbondy, un’artista, consiglia: qualunque sia la vostra idea per arredare con un quadro, prima di farlo chiedetevi “Ti sembra equilibrato?” Saprai sicuramente la risposta. Insomma secondo l’esperta Lindsay bisogna trovare un equilibrio, qualcosa che non stoni con il nostro arredamento, ma anche con la nostra personalità.

Impostazioni privacy