Lavastoviglie, il trucco delle posate che nessuno conosce: ti cambierà la vita, ci metterai la metà del tempo

Conosci il trucco delle posate? Lo conoscono in pochi: è indispensabile per recuperare tempo dopo aver azionato la lavastoviglie.

La lavastoviglie è un elettrodomestico che non può in alcun modo mancare nelle case degli italiani. Se prima veniva visto come una sorta di ‘lusso’ ed acquistata a parte, ad oggi quest’ultima viene vista come necessaria all’interno dell’arredamento. Non esiste cucina che non possieda al suo interno questo necessario elettrodomestico.

trucco posate lavastoviglie
Il trucco delle posate nella lavastoviglie (Liquida.it)

Sapete però come caricarla? Come inserire le stoviglie al suo interno? E soprattutto, conoscete il trucco delle posate? Vediamo insieme di cosa si tratta e come poterlo mettere in pratica per recuperare del tempo dopo il lavaggio.

Conosci il trucco delle posate nella lavastoviglie? Indispensabile per poter guadagnare tempo dopo ogni lavaggio

Nonostante il rincaro energetico abbia fatto salire alle stelle il prezzo delle bollette, la lavastoviglie resta uno degli elettrodomestici ‘intoccabili’, qualcosa di cui ormai più nessuno riesce a fare a meno. Il motivo è semplicissimo: con il suo utilizzo diminuiamo il costo e lo spreco di acqua e detersivo e soprattutto riduciamo le ore di ‘lavoro’ dinanzi al lavandino per poter lavare le nostre stoviglie. Insomma ha assunto, nella nostra casa, un ruolo importantissimo come quello della lavatrice e del frigorifero.

Ovviamente per far sì che si possano ottenere benefici sia a livello economico (sulla bolletta) che dal punto di vista dell’igiene, bisogna adottare alcuni piccoli trucchetti: uno ad esempio potrebbe essere non caricarla troppo. Aggiungere al suo interno le stoviglie necessarie per un lavaggio. Al contrario queste non saranno lavate perfettamente, ma risulteranno unte e sporche, nonché difficili da togliere da essa a fine lavaggio.

trucco posate lavastoviglie
Il trucco delle posate nella lavastoviglie che devi conoscere assolutamente (Liquida.it)

Un secondo trucchetto molto utile invece per poter risparmiare tempo, è sicuramente quello delle posate. In cosa consiste? Semplicissimo, basterà mettere all’interno di ogni singolo scomparto per le posate, le posate uguali tra loro: i coltelli con i coltelli, le forchette con le forchette e i cucchiai con i cucchiai. In questo modo andremo a recuperare tantissimo tempo quando il lavaggio sarà terminato. Ci ritroveremo così ad avere le posate in ordine e a rimetterle nell’apposito cassetto senza molti sforzi.

A quest’ultimo si aggiunge poi un altro fattore: quello pulizia. Stando insieme, con la stessa categoria per intenderci, ci ritroviamo ad avere una maggiore pulizia. In questo modo i residui di cibo non resteranno attaccati su di esse e le posate splenderanno più che mai. Insomma, un trucchetto incredibile di cui difficilmente riusciremo a fare a meno!

Impostazioni privacy