Lasci il cane libero nel parco? Ecco cosa rischi, in pochi lo sanno

Ecco che cosa è successo a un uomo che ha lasciato il cane libero nel parco: non è affatto una buona idea

Chi possiede un animale domestico lo sa bene: avere un amico a quattro zampe con cui condividere parte della propria vita è meraviglioso.

Rischi se si lascia il cane libero
Cosa si rischia se si decide di lasciare il cane libero? – Liquida

Tuttavia, poter dire di avere un tenero compagno di vita da accarezzare e da amare vuol dire anche pensare e agire tenendo a mente le responsabilità che questo comporta e pagando i danni quando si commettono degli errori. Lo sa bene l’uomo che ha deciso di lasciare il suo cane libero nel parco e ha dovuto fare i conti con le regole del comune in cui abita. Ma che cosa si rischia in questi casi?

Ecco cosa rischi se lasci il cane libero nel parco

L’episodio è avvenuto nella città di Genova. Un uomo era infatti in giro con il suo cane, un bellissimo golden retriever, nei pressi dei giardini Tito Rosina, in corso Carbonara. Secondo la ricostruzione dei giornali locali, nel parco non c’era quasi nessuno. L’area non prevede punti dedicati per lasciare il cane in libertà, ma l’uomo decide farlo comunque e intanto si mette a chiacchierare con un amico.

Rischi se si lascia il cane libero
Un uomo ha lasciato il proprio cane libero in un parco: di quanto è stato multato – Liquida

Proprio in quel momento sono arrivati gli agenti della polizia municipale i quali, vedendo il cane libero, hanno deciso di multare il proprietario dell’animale (che intanto, secondo i racconti, era impegnato ad inseguire una lucertola). L‘uomo ha però deciso di non fornire le proprie generalità dopo aver ricevuto dalla polizia municipale la notizia che sarebbe stato multato.

Una scelta sbagliata da parte del cittadino, che ha aggravato ancora di più la sua situazione. L’uomo, un anziano di 75 anni, con la sua reticenza ha spinto gli agenti a chiedere rinforzi e, in seguito, a stilare un verbale molto più salato e duro. In questo caso, infatti, il rischio è quello di una multa salatissima fino a un massimi 206 euro, ma non solo.

Il codice penale prevedere addirittura l’arresto e l’uomo rischia di passare un mese in carcere (o ai domiciliari). Lasciare il proprio cane libero nei parchi (in cui non è prevista la presenza di questi animali senza il collare) può infatti costare caro, ma resistere agli agenti è sicuramente una scelta sbagliata che potrebbe peggiorare ancora di più la situazione dal punto di vista legale.

Impostazioni privacy