L’aereo privato più lussuoso del mondo: megamiliardario cercasi

Ecco qual è l’aereo privato più lussuoso del mondo: megamiliardario cercasi. Tutte le informazioni e curiosità da conoscere.

La tecnologia nel campo dell’aeronautica sta facendo passi da gigante. Nuovi aerei sempre più sofisticati, funzionali, e anche ecologici, vengono realizzati da ingegneri e designer di talento. L’esperienza del volo diventa sempre più comoda e piacevole per i passeggeri, non solo a bordo dei grandi aerei ma anche sui jet privati.

aereo privato lusso mondo
L’aereo privato più lussuoso del mondo: megamiliardario cercasi (Liquida.it)

Le dimensioni di un jet privato sono fisse, la fusoliera è sempre la stessa, non è possibile apportare dei cambiamenti, eppure con l’impiego di tecnologie all’avanguardia si possono utilizzare i modo creativo gli spazi interni, in modo da farli sembrare più grandi o comunque molto più funzionali.

Oggi un jet privato non è solo un piccolo aereo di lusso con poltroncine, per un viaggio di affari o per turismo con comfort essenziali. Le nuove tecnologie offrono opportunità sempre nuove e incredibili come quelle progettate da un’azienda austriaca la F/List. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

L’aereo privato più lussuoso del mondo: solo per mega miliardari

Grazie a un sofisticato sistema di progettazione, l’azienda austriaca F/List, nata in origine come falegnameria e oggi specializzata in arredi tecnologici di lusso, è riuscita nell’impresa di creare degli arredi super funzionali per la cabina ridotta di un jet privato. La tecnologia utilizzata si chiama Shapeshifter, che in inglese significa metamorfosi, e consiste in una vera e propria metamorfosi di poltrone, sedili, tavoli, scompartimenti e mobili vari nella cabina di un jet. Ogni elemento si modifica, si ingrandisce, si rimpicciolisce, si piega o scompare, a seconda dell’uso a cui è destinato.

aereo privato lusso mondo
Il jet privato di lusso F/List (Foto: robbreport.com – Liquida.it)

Questa tecnologia all’avanguardia, per gli interni dei jet privati, consente una versatilità degli arredi mai immaginata finora e un loro utilizzo completo ed efficiente a seconda delle necessità.

La F/List ha lavorato tre anni all’elaborazione di questo progetto. Come spiega Robb Report. I mobili studiati per la cabina dei jet privati si piegano e si allungano, sono multifuzionali. La disposizione di poltroncine, sedili e tavoli può cambiare in molti modi e una credenza può trasformarsi in una postazione di lavoro.

Attraverso un complesso sistema di pulsanti, sensori, pneumatici, componenti meccaniche e digitali, gli spazi, gli arredi, i mobili e gli oggetti nella cabina di un jet privato possono letteralmente trasformarsi. Ad esempio, uno spazio da lavoro può trasformarsi in una sala da pranzo e viceversa. Vedere per credere.

Il video qui sotto mostra come gli interni dell’aereo e i mobili cambiano e si modellano per ogni esigenza, ottimizzando al massimo l’uso degli spazi.

Interni decisamente avveniristici che forse saranno il futuro dei viaggi in aereo, non solo di lusso. Questa tecnologia potrebbe essere impiegata anche su aerei più grandi, di linea, per sfruttare al massimo gli spazi. Non resta che trovare un super miliardario che voglia investirci per il proprio jet privato oppure un’azienda che voglia mettere in pratica questa nuova tecnologia. L’ultimo passo sarà l’approvazione da parte delle autorità dell’aviazione civile.

Impostazioni privacy