Jeans bucati: così tornano come nuovi a costo zero | Il metodo della sarta è facilissimo

I tuoi jeans preferiti si sono bucati? Con questo metodo della sarta tornano come nuovi a costo zero, prova subito

I jeans sono un capo d’abbigliamento senza tempo. Indossati da uomini, donne, grandi e piccini, questi pantaloni rappresentano l’occasione per sfoggiare outfit di tendenza. E sono perfetti sia per l’estate che per l’inverno, in modalità classica e con tutte le variazioni del caso.

Come risolvere il problema dei jeans bucati
Jeans bucati, come risolvere il problema gratis – Liquida.it

Tra le mode che si sono susseguite negli anni scorsi e che via via sono andate affievolendosi, c’è quella dei jeans bucati. Avete notato che negli ultimi tempi sono sempre meno le persone che li indossano così? La moda è ciclica. Però sarebbe un peccato buttare i vecchi jeans bucati che avete nell’armadio. Fortunatamente, c’è il rimedio della sarta per farli tornare come nuovi.

Jeans bucati, col metodo della sarta risolvi subito il problema

Se avete un paio di jeans bucati nell’armadio e volete riutilizzarli senza gli strappi, sappiate che c’è un metodo efficace della sarta che costa zero. Vi basteranno 15 minuti, e anche se non siete particolarmente esperti con ago e filo il risultato sarà eccellente!

Fai come la sarta e risolvi il problema dei jeans bucati
Il metodo della sarta per risolvere il problema dei jeans bucati – Liquida.it

Le uniche cose che vi occorrono sono un paio di forbici, dei residui di stoffa di jeans, nastro adesivo, ago e filo, un ferro da stiro e la macchina da cucire. Per prima cosa, ritagliate un pezzo di stoffa da un paio di jeans vecchi. Prendetelo e applicatelo capovolgendo il jeans, così che la parte interna diventi esterna.

Fatto ciò, prendete il ferro da stiro e il nastro adesivo. Attaccate il residuo sulla zona scucita e passateci sopra il ferro caldo. Così il collante del nastro di scioglie. A seguire, togliete il nastro adesivo e vedrete che le due parti sono incollate.

Il prossimo passaggio prevede che prendiate il ritaglio di jeans e lo poggiate sulla zona unificata dalla colla. Ora arriva la parte di ago e filo, da utilizzare per cucire la parte rotta. Sarà utile come linea da ripassare sotto la macchina da cucire, così da perfezionare la cucitura senza effetto cicatrice.

Una volta ultimato il tutto, tagliate la stoffa in eccesso e lasciate solo la parte che fa da base. Per concludere, stirate ancora una volta la zona. Se avete seguito tutti i passaggi alla lettera, vedrete che la cucitura non si vedrà nemmeno e il vostro jeans sarà come nuovo e senza buchi.

Impostazioni privacy