Imita Harry Potter, ma la bacchetta gli esplode in mano: attenzione, si compra sul web per pochi euro

Un bimbo di 11 anni è finito in ospedale mentre imitava Harry Potter con una bacchetta magica comprata sul web dai genitori.

Tutti quanti siamo rimasti rapiti da bambini da un particolare personaggio di fantasia e la nostra immaginazione ci ha fatto vivere a lungo all’interno del mondo in cui questo personaggio è stato creato. Quando si è bambini non c’è limite all’immaginazione e si passa la maggior parte del tempo a vivere emozionanti avventure che fanno parte solamente del nostro immaginario, un mondo che appartiene solamente a noi.

Bimbo imita Harry Potter e finisce in ospedale
Un bimbo di 11 anni è finito in ospedale dopo che una bacchetta magica gli è esplosa in mano – Liquida.it

Un bimbo 11enne di Busto Arsizio aveva come passione e idolo infantile Harry Potter, maghetto nato dalla mente brillante della scrittrice britannica JK Rowling e divenuto uno dei personaggi più amati e conosciuti al mondo grazie alla trasposizione cinematografica firmata Warner Bros. Così i genitori hanno deciso di regalargli una bacchetta magica con la quale potesse in parte tramutare la sua immaginazione in realtà.

Si tratta di una bacchetta magica che si trova un po’ ovunque e che loro hanno acquistato sul web. Il nome dell’articolo èFireball Wand‘ ed è una bacchetta diffusissima che consente a chi la utilizza di fare partire una fiammata in teoria innocua tramite un pulsante. In questo modo si può avere la sensazione concreta di fare magie.

Bimbo imita Harry Potter, ma la bacchetta gli scoppia in mano

Ricevuto il regalo, il piccolo ha cominciato a giocarci e la scorsa sera voleva intrattenere i genitori con una dimostrazione pratica nella loro casa di Arese. Come successo fino a quel momento, agitando la bacchetta e pronunciando una formula magica, il piccolo pensava di mostrare ai genitori una fiammata controllata, ma qualcosa è andato storto: la bacchetta è improvvisamente esplosa ferendo gravemente alla mano il bambino.

Bimbo imita Harry Potter e finisce in ospedale
Il piccolo rischia di perdere la falange del dito medio della mano – Liquida.it

Colti dal panico i genitori hanno immediatamente fasciato la mano del figlio, quindi lo hanno portato di corsa al pronto soccorso di San Gerando, a Monza. Il piccolo è stato ricoverato in codice giallo e adesso rischia di perdere la falange del dito medio. Quando è arrivato al pronto soccorso aveva anche un profondo taglio sul palmo ed escoriazioni sul resto della mano.

Una disavventura che ha scosso profondamente i due genitori, i quali hanno spiegato ai carabinieri di Garbagnate Milanese di aver acquistato il gadget sul web e di essere sicuri che si trattava di un gioco non pericoloso per il figlio.

Impostazioni privacy