Il trucco dei fondi di caffè per pulire i lavandini: geniale e super low cost

Comprare i detersivi è sempre più costoso e poi sono dannosi per l’ambiente. Ecco quindi come usare i fondi del caffè per pulire i lavandini!

Al giorno d’oggi comprare i detersivi per la casa sta diventando sempre più costoso. Inoltre bisogna considerare che alcuni ingredienti dei detersivi, come fosfati e tensioattivi, possono contribuire all’inquinamento delle acque. Questi composti possono favorire la crescita di alghe nelle acque, portando a fenomeni come l’ipossia, che danneggia la vita acquatica.

come usare fondi del caffè
Utilizzare il fondo del caffè è utile in molti ambiti delle pulizie (liquida.it)

Molti quindi preferiscono opzioni più rispettose dell’ambiente, come ad esempio comprare detersivi ecologici o realizzare detersivi fatti in casa utilizzando ingredienti come aceto, bicarbonato di sodio o succo di limone. Questi possono essere efficaci e meno dannosi per l’ambiente. Inoltre ti vogliamo suggerire un metodo che può sicuramente rivoluzionare le pulizie di casa, in particolare parliamo del trucco del fondo di caffè.

Gli usi dei fondi del caffè: rimarrai sorpreso

I fondi del caffè possono essere utilizzati per pulire il lavandino in modo efficace. Hanno una consistenza granulosa che li rende efficaci come agente abrasivo. Questa caratteristica li rende adatti per rimuovere residui ostinati, come macchie o depositi di calcare, senza danneggiare le superfici. Inoltre hanno la capacità di assorbire e neutralizzare odori sgradevoli.

i fondi del caffè puliscono a fondo i lavandini
Mischiato con sapone per detersivi e sale fino pulirà per bene il lavandino! (liquida.it)

Posizionarli in luoghi come il frigorifero, l’armadio o le scarpe può contribuire a mantenere l’ambiente fresco e privo di cattivi odori. E ancora mischiati con olio o un detergente delicato, i fondi del caffè possono essere utilizzati come uno scrub naturale per la pelle. Questo aiuta ad esfoliare la pelle, rimuovendo cellule morte e lasciandola più liscia.

E infine andiamo al punto che ci interessa. I fondi del caffè possono essere utilizzati come agente pulente su superfici come piatti, utensili da cucina e pentole. La loro consistenza granulosa può aiutare a rimuovere residui di cibo o grasso.

Per pulire il lavandino ti basta mettere un po’ di fondi di caffè in un recipiente e aggiungere un cucchiaio di detersivo liquido per piatti ed un cucchiaio di sale fino. Adesso mescola bene ed usa questa soluzione per pulire l’interno del lavandino ma anche il piano cottura o la griglia. Il caffè ha una leggera azione abrasiva che toglie tutto lo sporco incrostato e inoltre essendo acido neutralizza tutti i cattivi odori.

Inoltre sapevi che l’odore del caffè è noto per respingere alcuni insetti? Posizionare i fondi del caffè intorno alle piante o agli ingressi può aiutare a tenere lontani gli insetti indesiderati. Insomma, non buttare i fondi del caffè, possono esserti utili in tantissimi modi, sono ecologici e ti fanno risparmiare!

Impostazioni privacy