Il tradimento può salvare un matrimonio? La tesi fa molto discutere

Un tempo si diceva che le case chiuse fossero la salvezza delle famiglie tradizionali fondate sul matrimonio. Ecco la versione riveduta e corretta del tradimento “a fin di bene”. 

Una relazione extraconiugale andata avanti per ben 10 anni le ha salvato il matrimonio. Così almeno sostiene Gilly, 47 anni, protagonista di un articolo pubblicato sul quotidiano britannico Mirror che sta suscitando un vivace dibattito sul tradimento “a fin di bene”. “Una persona non può soddisfare tutti i miei bisogni“, dice la donna uscita parzialmente allo scoperto (non ha fornito il nome completo). Ma è davvero così?

tradimento può salvare matrimonio
Se il suo matrimonio è bloccato in un vicolo cieco, tradire può essere una solkuzione? (Liquida.it)

Gilly sostiene che il suo matrimonio fosse bloccato in un vicolo cieco senza sesso. Ma dopo aver incontrato il suo amante, ha imparato a valorizzare suo marito e dice che il loro rapporto non è mai stato più bello. Lei non vuole lasciare il consorte e dice che il matrimonio “funziona perfettamente”. Con buona pace della relazione extraconiugale.

Una teoria alternativa sul tradimento

La maggior parte delle persone crede che il tempo e la comunicazione di qualità siano le chiavi per un matrimonio felice. Ma Gilly è convinta che avere rapporti bollenti sia il modo per mantenere viva la magia. Lei si è sposata con suo marito 21 anni fa. Ma 10 anni dopo il matrimonio la storia d’amore è diventata stantia, e così si è rivolta altrove per soddisfare i suoi desideri sessuali. E ora dice che la sua infedeltà ha salvato il matrimonio.

tradimento può salvare matrimonio
Gilly non intende dire la verità a suo marito: il suo matrimonio le va bene così. (Liquida.it)

La 47enne di Inverness, in Scozia, ha fatto ricorso per la prima volta al tradimento dopo aver litigato con suo marito sulla frequenza dei loro rapporti intimi. “Mio marito non mi stava soddisfacendo sessualmente e mi sentivo come se stessi facendo pressione su di lui per fare sesso“, ha detto Gilly al Mirror. “Nessuno vuole che il sesso sia un compito ingrato, è completamente l’opposto di quello che dovrebbe essere – divertimento!”.

“Quindi io sono solo me stessa… un po’ avventurosa – aggiunge Gilly -, e ho pensato di provare qualcos’altro. All’inizio è stato un capriccio…”. Ha avuto avventure con alcuni uomini diversi fino a quando non ha incontrato il suo attuale amante, 45 anni, sette anni fa. Anche lui è sposato. “Ci incontriamo per fare sesso quando possiamo ed è sempre un brivido – confessa –. A volte in luoghi pubblici, altre volte nelle nostre case o in hotel, ma è sempre appassionato. Ci incontriamo anche come qualsiasi altra coppia per appuntamenti. È come una relazione completamente normale senza fastidiose incombenze”,

Gilly sostiene che “non è realistico aspettarsi che una persona sia in grado soddisfare ogni singolo bisogno che hai: sesso, conversazione, stabilità, sicurezza. Non è possibile per una persona fare tutto questo, non credo. Permetterti di amare più persone penso che ti aiuti ad apprezzarle ancora di più perché ti stai concentrando su ciò che ti aggiungono, non su ciò che manca. Il mio amante soddisfa il mio lato avventuroso e io sessualmente lo sono molto. Ho bisogno di quella passione, di quella cattiveria per sentirmi viva. Mentre mio marito mi dà stabilità e sicurezza – è lui di cui mi fiderei con la mia vita”.

Gilly è ancora sessualmente attiva con suo marito, ma sente che ora c’è meno pressione su di lui quando si tratta dei rapporti in camera da letto. A volte vede il suo amante più volte alla settimana, altre una volta al mese, a seconda degli impegni. A suo marito dice che deve “lavorare fino a tardi” o che è in viaggio d’affari. Non intende dirgli la verità: “Il nostro matrimonio funziona abbastanza bene considerando che stiamo insieme da così tanto tempo. Mi piace molto passare del tempo di qualità con mio marito piuttosto che la routine della vita quotidiana. Quando vivi con qualcuno 24 ore su 24, 7 giorni su 7, puoi rimanere soffocato dalla una routine, guardare la TV tutta la notte, parlare a malapena. Tra noi non è così”. Se lo dice lei…

Impostazioni privacy