Il principe Harry prende la batosta: il Tribunale ha deciso

In arrivo una nuova batosta per il principe Harry. Il tribunale, infatti, ha preso la sua decisione. Ecco cosa è accaduto al figlio di Carlo e Diana.

In ogni famiglia c’è un membro che si distingue per l’indole ribelle e trasgressiva. Nella famiglia reale inglese, questo membro ha un nome ben preciso: Harry. Il secondogenito di Carlo e Camilla è stato da sempre meno tollerante all’etichetta di corte.

Harry sconfitto in una causa legale
Nuova batosta per Harry- (Foto: Ansa)- Liquida.it

Harry ha perso prematuramente la madre alla tenera età di dodici anni. Un dolore che non ha mai superato del tutto e che, nel corso degli anni, ha generato diverse conseguenze. Nonostante la sua indole ribelle, i suoi rapporti con la famiglia sono sempre stati piuttosto sereni. Difatti per anni si è detto che Harry fosse il nipote prediletto di Elisabetta. Anche con suo fratello William sembrava avere un legame profondo e inscalfibile.

Tuttavia oggi la frattura fra lui e la sua famiglia d’origine sembra insanabile. L’incontro con Meghan Markle, attrice americana divenuta sua moglie gli ha cambiato la vita. I due sono uniti da un grande  amore, e tutto sembrava essere una favola. Qualcosa, però, a un certo punto è andato storto. I duchi di Sussex, infatti, hanno deciso di allontanarsi da Londra e dall’intera famiglia reale, regina compresa.

Il giovane Harry ha cercato di spiegare le motivazioni che lo hanno spinto a compiere questa scelta. Tuttavia le accuse del ragazzo hanno avuto delle conseguenze, e la sua famiglia ha preso le distanze. Un duro colpo per Harry, il quale si è visto estraniato ed emarginato. Tuttavia giunge la notizia di una nuova batosta per il figlio minore di re Carlo III. Scopriamo di cosa si tratta.

Harry incassa un nuovo colpo: la decisione del tribunale lo fa soffrire

Giunge una notizia non certo positiva per il principe Harry.  A quanto pare il giovane è stato nuovamente sconfitto in una causa legale. Il duca di Sussex ha perso la causa intentata contro il Ministero dell’Interno. Il marito di Meghan Markle, infatti, nel periodo in cui risiedeva ancora nel Regno Unito aveva chiesto il permesso di istituire una nuova forma di protezione per la sua famiglia.

Il principe Harry ha perso una causa in tribunale
Il principe Harry ha perso la causa contro il Ministero degli Interni – (foto Ansa)- Liquida.it

Il giovane avrebbe voluto ingaggiare il Royal and Specialist Protection command. Tuttavia dopo essersi allontanato dalla famiglia reale, le cose sono cambiate. Difatti tale permesso gli è stato negato.

Quindi ha scelto di avviare una causa contro il Ministero dell’Interno. Secondo il suo pensiero, lui sarebbe stato autorizzato a pagare gli specialisti in sicurezza della corona inglese, così come fanno le squadre di calcio che ingaggiano agenti extra per mantenere l’ordine durante le partite.

Tuttavia il giudice non ha accolto la sua richiesta, e da questa causa non può che uscirne sconfitto. La libertà ha un prezzo talvolta molto alto, che adesso Harry deve pagare.

Impostazioni privacy