Il pollo non dev’essere per forza duro e secco: prepara gli straccetti così e sarà tutta un’altra storia

Se sei stanca di mangiare la solita fettina secca di petto pollo, prova questi gustosi straccetti e farai felici grandi e piccini.

Il petto di pollo rientra tra le carni bianche che più vengono utilizzate in cucina. Grazie alla sua incredibile versatilità può essere preparato in tantissimi modi. Inoltre, grazie al suo basso apporto calorico, il petto di pollo è perfetto per essere consumato anche se si segue un regime alimentare controllato.

ricetta petto di pollo
Una ricetta gustosa da fare con il pollo (Liquida.it)

I modi in cui potrai preparalo sono davvero svariati, a partire dalla classica e veloce fettina arrostita, oppure preparando l’immancabile cotoletta che fa impazzire i piccoli di casa. Se però cerchi un’idea sfiziosa e che al tempo stesso non richieda troppo tempo da passare ai fornelli, abbiamo noi la soluzione perfetta per te. Basteranno meno di 10 minuti per portare in tavola questi golosi straccetti di pollo fatti in padella. In poche mosse e senza troppo preamboli la cena sarà servita.

Straccetti di petto di pollo in padella: la ricetta gustosissima di pochi minuti

Se anche tu pensi che per preparare qualcosa di buono devi stare ore ed ore in cucina, sei praticamente fuori strada. Quella che stiamo per mostrarti, infatti, richiede al massimo 10 minuti del tuo tempo e ti permetterà di preparare una cena gustosa e adatta a tutta la famiglia. Prendi subito carta e penna e segnati tutto quello di cui avrai bisogno.

straccetti di petto di pollo
Questa ricetta con il petto di pollo sarà perfetta per cena (Liquida.it)

Per realizzare questi straccetti di petto di pollo in padella ecco di cosa serve:

  • 300 g di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaio e mezzo di farina (o altro addensante come maizena o amido di mais)
  • 1 mestolo di acqua calda
  • Erbe e spezie a piacere
  • Sale

Procedimento:

  1. Per prima cosa prendi il petto di pollo e taglialo a listarelle;
  2. In una padella versa il mestolo di acqua, l’olio, un cucchiaio di farina e le spezie che hai scelto e mescola per far amalgamare tutti gli ingredienti;
  3. Infarina gli straccetti di pollo con la farina restante;
  4. Adesso poni la padella sul fuoco e accendi la fiamma;
  5. Non appena inizia a fare qualche piccola bollicina aggiungi gli straccetti e abbassa al minimo la fiamma;
  6. Mescola delicatamente e lascia cuocere per 4-5 minuti.
  7. Man mano che la cottura andrà avanti il sughetto si rapprenderà e andrà a creare una deliziosa cremina. Se si dovesse asciugare troppo il fondo di cottura puoi allungarlo con un goccio d’acqua, mentre se a fine cottura è ancora liquido potrai mettere un pugno di farina per addensare ancora.

Gli straccetti vanno consumati ben caldi e se dovessero avanzare li conservi in un contenitore ermetico e in frigorifero e per un massimo di due giorni. Prima di consumarli mettili in padella, aggiungi un goccino di acqua e falli riscaldare, saranno come appena fatti.

Impostazioni privacy