Il farmaco anti diabete che fa perdere peso, nuova incredibile scoperta | Lo chiamano ‘miracoloso’

Negli Stati Uniti d’America è già stato approvato da un po’ di tempo, e ora è arrivato anche qui in Italia: ecco il farmaco antidiabete che fa perdere peso.

Si tratta di un medicinale nato inizialmente per curare i pazienti affetti da obesità grave o diabete di tipo 2, che ora può essere assunto anche in Italia, se prescritto dal proprio specialista. Scopriamo di che cosa si tratta.

come funziona il farmaco per dimagrire
Qual è il farmaco per dimagrire Liquida.it

Molti personaggi famosi stanno assumendo questo farmaco miracoloso per dimagrire e perdere peso, ma si tratta di medicinale delicato che può portare anche a una serie di controindicazioni, e che andrebbe usato per curare solo diabete obesità, e a quanto pare anche le patologie oncologiche.

Perdere peso, come funziona il nuovo farmaco che fa dimagrire

Negli stati Uniti lo hanno già usato Elon Musk, e molte star dello showbiz internazionale, soprattutto le dive del mondo della musica e della moda. Secondo i risultati di un recentissimo studio, questo è il farmaco più efficace nella perdita del peso. Grazie a questo ritrovato della scienza medica chi lo assume può veder ridurre il suo peso corporeo di circa il 20 per cento. Si tratta di un risultato grandioso, che fino ad ora era possibile ottenere solo con gli interventi chirurgici fatti da specialisti esperti in bariatria.

Qual è il farmaco per dimagrire
come funziona il farmaco per dimagrire Liquida.it

I risultati della ricerca su questo nuovo farmaco sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine e sono incoraggianti per chi soffre di obesità e diabete. Si tratta di un medicinale che ha come eccipiente principale il semaglutide, e che va somministrato ai pazienti affetti da diabete di tipo due una volta a settimana, oppure assunto per via orale circa 30 minuti prima di ogni pasto. A quanto pare oltre a ridurre il peso corporeo e a ridurre l’appetito, il semaglutide possiede anche capacità antitumorali, perché è capace di stimolare le cellule immunitarie che combattono quelle del cancro.

Per tutte queste ragioni ora è stato definito l’antidoto miracoloso. Il punto è che i suoi effetti sono diventati la speranza anche di chi vuole semplicemente perdere peso perché abbassa drasticamente i livelli di zuccheri e grassi contenuti nel sangue, riduce il desiderio di consumare cibi grassi purtroppo però non è privo di controindicazioni e andrebbe limitato alla cura di malattia vere e proprie, ragione per cui è stato messo a punto. Può essere associato in particolar modo a reazioni avverse gastrointestinali, e per ora si può comprare solo con ricetta medica, prescritta dal medico di medicina generale.

Impostazioni privacy