Il cioccolato fondente fa bene? Sì se ne mangi in questa quantità ogni giorno

Ti sei mai chiesta se il cioccolato fondente faccia bene? Bisogna mangiare questa quantità ogni giorno per avere benefici.

Il cioccolato è uno degli alimenti maggiormente consumati nel mondo e soprattutto amato da grandi e piccini. Nessuno mai rinuncerebbe ad un pezzettino di questa squisitezza! Qualsiasi sia il momento della giornata in cui ci vien proposto di assaggiarne un pezzettino, non si riesce mai a dire di no. Ma qual è più buono per la nostra salute e per il nostro organismo? Sicuramente il cioccolato fondente.

benefici cioccolato fondente
I benefici del cioccolato fondente (Liquida.it)

Secondo alcuni studi, se assunto in quantità moderate, può sicuramente portare enormi benefici al nostro corpo. Vediamo insieme quali sono quest’ultimi e soprattutto qual è la quantità che bisogna assumere.

Assumere cioccolato fondente fa bene alla salute: ecco la quantità da assumere durante la giornata

Nessuno rinuncerebbe mai al cioccolato, che sia bianco, al latte o fondente. Ma a differenza di quelli ‘zuccherati’, dai nutrizionisti sicuramente è consigliata l’assunzione di quello fondente: con meno zucchero e soprattutto adatto alla nostra alimentazione. Il cioccolato fondente, oltre a far bene all’organismo, fa anche bene al nostro umore. Mangiare un pezzettino di questo cioccolato ci rende felici. Ma, in seguito a diversi studi, si è scoperto che ha anche tantissimi altri benefici che vedremo di seguito.

assunzione cioccolato fondente
L’assunzione e i benefici del cioccolato fondente (Liquida.it)

Per far sì che il cioccolato faccia bene al nostro organismo è necessario mangiare una quantità moderata al giorno, circa un quadratino al giorno. Maggiore è la percentuale di cacao (più è amaro), maggiori saranno i benefici del cioccolato sul nostro organismo. I benefici che potremmo trarre da quest’assunzione sono svariati e sono i seguenti:

  • Protegge la salute del cuore. L’assunzione di quest’alimento aiuta a proteggere il nostro cuore da malattie cardiovascolari. Avendo effetti antiinfiammatori e anti-trombotici, aiuta ad evitare che si formino alcuni coaguli sanguigni.
  • Aiuta a ridurre il rischio di diabete. Sembrerà strano come un alimento ‘dolce’ possa avere questi effetti sul nostro organismo, ma è proprio così. Insomma, sappiamo bene che, ogni alimento, se assunto in quantità moderate può portare molti benefici. Anche in questo caso la presenza di alcuni ‘ingredienti’ nel cioccolato fondente tende a ridurre i fattori di rischio di diabete.
  • Migliora il sonno. L’assunzione del cioccolato fondente ci aiuta a dormire sicuramente meglio, perché tende ad aumentare la serotonina, garantendo così una notte tranquilla e sonni sereni.
  • Fa bene alla pelle. Sapevate che il cioccolato fondente produce manganese? Questo supporta l’aumento della proteina di collagene che aiuta la pelle a restare giovane e sana.
Impostazioni privacy