I tagli di capelli più trendy per le over 50 secondo gli hairstylist

Hai superato i 50 anni? Con un nuovo taglio sarai perfetta. Ecco i nuovi look del 2023 secondo gli hairstylist

Spesso le donne che hanno superato i 50 anni si trovano davanti al dilemma di come acconciare i propri capelli. A quest’età la cura di questi diventa molto meticolosa e l’appuntamento dal parrucchiere diventa fondamentale rispetto a donne più giovani. Questo perché dopo i 50 anni la chioma diventa più fragile, i capelli grigi aumentano e le necessità cambiano.

consigli tagli per donne over 50
I tagli più belli per le donne over 50 (liquida.it)

Capelli lunghi o corti questo è il dilemma. Il taglio rappresenta un altro aspetto molto importante da considerare per le donne over 50. Avere 50 anni e più non significa che devi rinunciare a un taglio sbarazzino.

Anzi, questo aiuta anche a togliere qualche annetto e farci sentire bene con noi stesse. Se vuoi cambiare look, ecco per te un consiglio dai parrucchieri per dare una rinfrescata al tuo taglio.

I tagli over 50 perfetti dell’estate 2023: sarai bellissima

Se vogliamo rinfrescare un po’ il nostro look, le attrici ci vengono incontro con lo sfoggio delle loro bellissime chiome. La nota parrucchiera Amanda Magistro, ambassador Kerasilk e proprietaria di alcuni saloni a Perth, ha spiegato al sito australiano mamamia.com.au, che tante over 50 vogliono apparire più giovani e chiedono a lei dei consigli per un look più fresco.

JLo ha 53 anni, puoi tenerli lunghi anche tu
JLo, 53 anni e look da ragazzina con il suo taglio lungo – Credit: Jennifer Lopez (FB) – (liquida.it)

Le donne over 50 infatti chiedono di poter mantenere un look più a lungo e facile da gestire senza dover andare più volte ad aggiustarlo. Chiedono spesso tagli corti e medi facilmente modellabili per ogni occasione.

”Non esiste un taglio standard che va bene per tutte”, ha spiegato Magistro. Ogni 50enne infatti ha una sua fisionomia che rende adatto un taglio piuttosto che un altro. Non ci sono nemmeno tagli adatti all’età, ma che vanno bene a quella singola donna e che valorizzano la sua bellezza. Lei stessa ha sfatato il luogo comune secondo cui una cinquantenne deve tagliarsi i capelli molto corti per forza, perché è possibile avere un taglio moderno e fresco anche a questa età.

Basti vedere attrici, come ad esempio Jennifer Aniston o JLo, mantenere capelli lunghi nonostante i 50 anni. Questo significa che il capello lungo non deve essere più considerato un tabù o un vezzo da ragazzina. La famosa hairstylist ha mostrato alcuni esempi come il taglio medio sulle spalle (shoulder lenght-cut). Se vuoi un corto puoi puntare sul Pixie cut, che è un taglio facilmente gestibile e sbarazzino perché irregolare, dando un aspetto più giovanile.

Largo anche al bob, ovvero il taglio a caschetto, che conferisce un look sensuale e giovanile. Altrimenti si può puntare a una mezza lunghezza scalata come i capelli di Jane Fonda. Questi tagli incorniciano il viso e valorizzano i lineamenti, mantenendo la femminilità. Se hai superato i 50 anni, non sentirti limitata e osa il più possibile pensando di avere ancora 30 anni.

Impostazioni privacy