Harry solo contro tutti all’incoronazione: avrà solo un’alleata al suo fianco (e la conosciamo bene)

Alla fine il principe Harry parteciperà all’incoronazione di re Carlo, tuttavia non sarà una giornata semplice per lui. Solo una persona starà al suo fianco.

Dopo mesi di tira e molla e congetture di ogni sorta, andando contro ogni pronostico, il principe Harry sarà presente il prossimo 6 maggio a Londra per assistere a uno degli eventi più importanti e attesi da tutto il mondo. Tutti, infatti, non vedono l’ora di vedere l’incoronazione di Carlo e per moltissime persone in realtà sarà anche la prima dato che l’ultima si è celebrata ben 70 anni fa.

Primo piano Harry
Il principe Harry da solo per l’incoronazione di Carlo – (Fonte ANSA) – Liquida.it

Ma sacralità e importanza dell’evento a parte, sarà anche la prima volta che si potranno vedere tutti insieme Harry e il resto dei Windsor con cui il principe, proprio a causa di “Spare – Il Minore” non ha proprio un rapporto che potremmo definire idilliaco. Eccezion fatta per Carlo con cui il duca del Sussex si è sentito telefonicamente – e in quell’occasione entrambi hanno espresso la volontà di voler chiarire – anche il fratello William non sarà dalla sua parte quel giorno.

Ecco perché in molti credono che prima, durante e dopo la cerimonia Harry sarà abbastanza isolato dal resto della Famiglia Reale. Sono una persona, infatti, sarà al suo fianco e non rappresenta nemmeno una novità. Lei c’è stata sempre per il principe. Ma di chi stiamo parlando?

Eugenie, l’unica alleata di Harry all’incoronazione di Carlo

Ebbene sì, solo la cugina Eugenie di York, figlia di Andrea, accoglierà come si deve Harry. Per il resto, come riportato dal quotidiano inglese ‘DailyMail’, “la famiglia reale non ha interesse a parlare con Harry al di là dei semplici saluti“. Insomma, molti royals credono che il duca possa spifferare le conversazioni private alla stampa, motivo per cui se ne tengono alla larga, ma non Eugenie.

Eugenie al Giubileo
Eugenie di York – (Fonte ANSA) – Liquida.it

I due cugini, infatti, hanno avuto da sempre un rapporto più che speciale, tant’è che Harry non l’ha attaccata nel suo libro ed Eugenie è stata anche una delle poche che è andata in California per fare una visita ai Sussex. E così, ora, pare proprio che l’unica che gli rivolgerà la parola sarà proprio lei, la cugina su cui ha potuto sempre fare affidamento anche quando si trattava di Meghan.

Sempre in “Spare”, infatti, Harry ha sottolineato come Eugenie abbracciò Meghan come fossero sorelle: “Ricordo che pensai: “Se l’incontro con il resto della mia famiglia andrà così, siamo a posto”. E invece sappiamo bene come è andata e ora Harry si prepara a vivere come un estraneo a casa sua.

Impostazioni privacy