Harry e Meghan, grandi problemi negli States: porte chiuse ai duchi di Sussex

Principe Harry e Meghan Markle, grandi problemi negli States per quello che sta succedendo: porte chiuse ai due duchi di Sussex.

Il Principe e Meghan erano convinti che, mettersi contro la famiglia reale, sarebbe stata la decisione migliore per prendersi la loro libertà. In teoria, i sudditi dovrebbero essere dalla loro parte, dal momento in cui rappresentano una parte più genuina, più reale, più cruda. Un po’ come, trent’anni fa, succedeva con Lady Diana, che con la sua storia creò davvero una grande onda di empatia.

Harry e Meghan ai ferri corti
Harry e Meghan: porte chiuse per loro (Credits ANSA) liquida.it

Invece, in questo caso, le cose non sembrano aver avuto lo stesso risvolto. Nonostante i Windsor in passato sono stati accusati da tutti di essere esattamente quello che dicono Harry e Meghan, sussiste un po’ questa filosofia: loro possono attaccarli, ma gli altri no. I sudditi entrano in posizione di difesa quando si verificano situazioni di questo tipo, e proprio per questo motivo il duca e la duchessa, in questo momento, si stanno ritrovando accerchiati da tantissime porte in faccia.

Harry e Meghan: porte chiuse per il duca e la duchessa

Harry e Meghan, infatti, erano certi che le cose sarebbero migliorate quando avrebbero cominciato a parlare e a vuotare il sacco. Invece, al momento, non hanno altro che rifiuti, porte sbattute in faccia e inviti ad eventi che si stanno perdendo nel nulla. I due stanno trascorrendo praticamente molto tempo a casa, isolati dalla società che quasi si vergogna di loro.

Harry e Meghan ai ferri corti
Harry e Meghan: porte chiuse per loro (Credits ANSA) liquida.it

Proprio di recente, hanno ricevuto una serie di cattive notizie che riguardano il loro lavoro, che hanno spinto sia Harry che Meghan a rimettere tutto quanto in discussione. I due stanno cominciando a capire che, mettendosi contro la famiglia reale, potrebbero aver firmato per il loro fallimento.

Proprio per questa ragione, starebbero valutando l’idea di prendere una decisione epocale che cambierà le carte in tavola e che potrebbe far riacquisire ad entrambi una certa popolarità: cambiare il loro cognome in Spencer. Con la scusa di omaggiare Lady Diana e di riabilitare il suo nome, i due si ritroverebbero al centro di una ondata di attenzioni non indifferente. Questa notizia che è arrivata a Carlo non è affatto piaciuta, infatti per la prima volta il sovrano si è mostrato davvero arrabbiato con suo figlio, nonostante abbia trascorso gli ultimi mesi a difenderlo e a giustificare ogni sua azione.

Impostazioni privacy