Hai tante borse? È giunto il momento di pulirle: ecco il metodo per eliminare ogni traccia di sporco

Borse, come pulirle nel modo giusto: ecco svelato il metodo per eliminare ogni macchia e traccia di sporcizia.

Se anche tu hai una vera e proprio passione per le borse sai bene quanto sia importante pulirle nella maniera corretta. Altrimenti, si rischia di rovinarle irreparabilmente e di doverle buttare via prima del tempo.

borse come pulirle
Come pulire le borse correttamente (Liquida.it)

A tal proposito, esistono alcuni metodi efficaci al cento per cento che ti permetteranno di conservare la tua borsa in perfetto stato grazie ad una pulizia meticolosa ed approfondita. 

Prima, però, di svelare come procedere è bene precisare che ogni tipo di materiale ed ogni tipo di macchia hanno bisogno di un trattamento specifico. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Se hai tante borse è arrivato il momento di pulirle: il metodo super efficace

Per conservare le proprie borse in perfetto stato ed eliminare ogni macchia ed ogni altra traccia di sporcizia non sempre è sufficiente un semplice lavaggio in lavatrice. Questo perché alcuni materiali non sono adatti ad essere trattati ad elevate temperature. Per non correre, quindi, inutili rischi si consiglia sempre di consultare l’etichetta apposta all’interno dell’accessorio prima di procedere con qualsiasi tecnica di lavaggio.

borse come pulirle correttamente
Il metodo per pulire le borse (Liquida.it)

Al di là di queste doverose precisazioni, vediamo ora qual è il metodo corretto per lavare le nostre borse senza rischi né inconvenienti. Per le borse lavabili si può preparare una soluzione di acqua calda e bicarbonato di sodio. Lascia tutto in ammollo per un paio d’ore e risciacqua con acqua tiepida.

Se ci sono tracce di muffa si possono strofinare le macchie con un panno imbevuto di alcol. Successivamente, procedi con una seconda passata con uno straccio immerso in acqua e sapone ed il gioco è fatto. Le borse di vernice si possono far tornare belle lucenti utilizzando il sapone per i vetri mescolato a qualche goccia di alcol.

Se devi lavare delle borse di pelle o di camoscio intingi un batuffolo di cotone nel latte o nel latte detergente e passalo sulla superficie. Per l’ecopelle la soluzione migliore è ricorrere ad una miscela di acqua e sapone neutro.

Infine, se dopo aver controllato l’etichetta ti sei assicurato di poter lavare la tua borsa in lavatrice, prima di procedere con il lavaggio infilala all’interno di una federa per cuscini e poi imposta una temperatura non superiore ai 30 gradi. Ricordati, inoltre, di utilizzare solo saponi delicati.

Se vuoi eliminare i cattivi odori intingi un batuffolo di ovatta con qualche goccia di tea tree oil o di olio essenziale alla cannella e strofinalo all’interno della borsetta. Ogni volta che la aprirai sentirai un profumo irresistibile!

Impostazioni privacy