Hai pochi chili da perdere? Puoi riuscirci senza dieta, ecco come

Quando si hanno soltanto pochi chili da perdere spesso può risultare difficile riuscire a smaltirli. Ecco come ottenere i risultati sperati senza dieta.

Mantenersi in forma è l’obiettivo di molti, ma non sempre ci si riesce. Talvolta può capitare che nonostante i propri sforzi non si riesca a perdere i pochi chili di troppo ancora rimasti.

Come perdere peso senza dieta
Per perdere peso è sufficiente seguire alcune pratiche – Liquida.it

A tal proposito, è importante sapere che è possibile riuscirci senza dieta semplicemente mettendo in pratica alcuni piccoli accorgimenti. È bene sottolineare che esistono alcune informazioni da sapere per poter perdere peso senza troppi sforzi.

In questo articolo, andremo ad approfondire la questione svelandovi quelle che sono le pratiche migliori secondo i nutrizionisti nel momento in cui si hanno pochi chili ancora da perdere.

Perdere chili senza dieta, ecco come fare

Stando a ciò che dice la dottoressa Leticia Carrera, direttrice del Centro Felicidad Carrera di Madrid, è possibile perdere chili senza mettersi a dieta. Non tutti sanno, infatti, che non è tanto importante seguire una dieta ipocalorica quanto piuttosto evitare alcune pratiche in particolare.

Come perdere peso senza dieta
È possibile sbarazzarsi dei chili di troppo senza dieta – Liquida.it

Quando si ha necessità di perdere soltanto pochi chili è sufficiente seguire alcune pratiche che consentono di ottenere il proprio obiettivo senza troppi sforzi. Ci sono alcune abitudini particolarmente sane che vale la pena di mettere in atto. Una di queste è rappresentata dal consumare caffè. In particolare, l’esperta consiglia di non superare le 3 tazzine al giorno e se si vuole di aggiungere anche del latte scremato o una piccola quantità di zucchero. Tra le varie c’è anche quella di includere il pane. A differenza di quanto pensano in molti infatti l’alimento non deve essere eliminato.

L’esperta infatti ha spiegato che non è tanto il pane in sè a determinare l’aumento di peso quanto piuttosto le quantità consumate. Oltre a ciò, bisogna prestare attenzione anche agli alimenti che sono accompagnati al pane. Il consiglio è quello di abbinarlo a del tacchino, anche alle uova o comunque ad alimenti ricchi di proteine. Queste peraltro devono essere consumate soltanto a cena. Questa pratica a detta dell’esperta aiuta a perdere peso in maniera veloce.

Aumentare il consumo di alimenti che ne sono ricchi infatti pare favorisca un senso di sazietà immediato. Ancora, una pratica da seguire consiste nell’evitare o comunque limitare alcune bevande tra cui i succhi di frutta. Spesso, infatti, questi sono consumati sottovalutandone il potere calorico. Trattandosi di alimenti liquidi, infatti, si può fare più fatica a sentirsi sazi e per questo il rischio è quello di eccedere nelle dosi.

In ultima analisi, la nutrizionista ha voluto sottolineare anche l’importanza di evitare digiuni e pasti eccessivamente scarni. Il rischio infatti è quello di rallentare il metabolismo e dunque di rendere più difficile la perdita di peso, seppur di pochi chili.

Impostazioni privacy