Hai paura che ti rubino la moto? Segui questi consigli e vivrai sereno | Scriviteli tutti

Ecco alcuni consigli che fareste bene ad appuntarvi per evitare che vi rubino la moto: non trascurateli assolutamente!

Tutti amiamo le nostre cose e vorremmo che nessuno le rovini o, peggio, le rubi! Le moto, poi, hanno un valore affettivo per i padroni e molti hanno fatto dei veri e propri sacrifici per acquistarle.

consigli furto moto
Hai paura che ti rubino la moto? Segui questi consigli e vivrai sereno – Liquida.it

In questo articolo vi elencheremo alcuni consigli utili da mettere in pratica per evitare che dei malviventi possano rubare le vostre moto. Siete pronti per leggerli tutti? Vi consigliamo di appuntarveli in modo tale da non dimenticarli.

Dai, non perdiamo ulteriore tempo ed immergiamoci nel cuore del discorso. Dopo aver concluso la lettura ti chiediamo di condividere l’articolo con i tuoi contatti e sui social network.

Hai paura che ti rubino la moto? Ecco alcuni consigli da mettere in pratica

Per prima cosa vi consigliamo di parcheggiare la vostra moto, qualora non aveste un garage, in un posto coperto. Evitate di lasciare la moto in mezzo alla strada o in un punto poco illuminato. Cercare un posto dotato di telecamere videosorveglianze per registrare ogni momento.

ladri moto
Avete paura che vi rubino la moto? Ecco alcuni consigli da mettere in pratica – Liquida.it

Quando parcheggiate la moto utilizzate una catena per bloccare la ruota posteriore. La catena, fin quando è possibile, cercare di legarla ad una parte fissa come un palo o un anello su un muro. Installate sulla moto anche un antifurto di ultima generazione dotato di dispositivo satellitare per rintracciarla in caso di furto.

Avete mai sentito parlare del trucco della colla? I ladri utilizzano la colla, mettendola sulla serratura della chiave, rendendo impossibile l’inserimento della chiave per accendere la moto. Il trucco, se effettuato in maniera corretta, costringe il proprietario a lasciare la moto incustodita ed ai ladri di avere tutto il tempo per rubarla. Procuratevi dell’acetone o l’olio di tipo Dot 4. Questi due liquidi scioglieranno la colla e vi consentiranno di mettere in moto la moto senza nessun problema.

Se il garage in cui custodite la moto si trova lontano dalla vostra abitazione, assicuratevi che la serranda sia dotato di blocco motori e sia realizzata con materiali anti taglio. Non dimenticatevi, inoltre, di non lasciare i documenti della moto dentro il vano portaoggetti. Fate una fotocopia degli stessi per non rischiare noiosi grattacapi.

Impostazioni privacy